Guida ai Bastioni di Roccianera (Normale ed Eroico)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ecco a voi una guida per abbattere i tre boss della nuova ala “I Bastioni di Roccianera”. In questo articolo troverete i migliori mazzi, con relativa videoguida, per abbattere tutti i boss di questa ala. Tutti i mazzi da noi presentati sono estremamente economici, per permettere a tutti di completare la sfida anche a livello di difficoltà Eroico. Per approfondimenti su alcuni aspetti del gameplay vi ricordiamo di consultare la “guida al gameplay” all’interno del link al mazzo stesso!
Ci teniamo inoltre a ricordare che trattando il livello di difficoltà Eroico, tutti i consigli ed i mazzi che troverete in questa guida funzioneranno anche per la versione Normal.

Omokk

Lore

Omokk non è diventato un Gran Signore per i suoi modi garbati, anzi: è la rappresentazione vivente di un oggetto contundente, e sarà più che contundento di ridurre in polvere voi e i vostri servitori. Dovrete superare questo gentilogre per ascendere ai bastioni: così facendo, otterrete due copie della carta di classe del Cacciatore, il Furioso del Nucleo, da aggiungere alla vostra collezione.

184px-Highlord_Omokk

Gameplay

Per battere Omokk ci siamo affidati ad un costoso Stregone Demoni e ad un molto economico Paladino Aggro. Entrambi hanno portato ottimi risultati al primo tentantivo!
Il Paladino dispone di moltissime creature a basso costo per riempire il board e poter attaccare gli HP dell’avversario. Ricordate di fare buon uso dei segreti e di Favore Divino.
Giocando con lo Stregone lo scontro non dovrebbe risultare particolarmente ostico, a patto di avere una piccola dose di fortuna: sarà infatti necessario che una buona parte dei suoi attacchi del potere eroe vadano a colpire le nostre creature più insignificanti e non i nostri pezzi più pregiati. Dovremo essere quindi veloci nel riempire il nostro board quanto più possibile in modo da aumentare i target del suo fastidiosissimo attacco. Kel’Thuzad gioca un ruolo chiave: se riusciremo a giocarlo in un board ben diluito di minion la partita prenderà una piega decisamente favorevole, e non sarà difficile portare a casa lo score.

Omokk con Stregone Demoni

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO STEGONE USATO!

Video

Omokk con Paladino Aggro

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO PALADINO AGGRO BUDGET!

Video

Altri Mazzi Usati 

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO PALADINO BUDGET!

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO DRUIDO!

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO PALADINO !

Drakkisath

Lore

Questo generale dragoide guida le armate di Nefarian contro i servitori di Ragnaros. Ma anche se il Signore del Fuoco è un cattivone, a volte capita che il nemico del mio nemico sia comunque una vera spina nel fianco. Non fatevi ingannare: Drakkisath potrà anche combattere il Signore del Fuoco, ma non è certo una brava persona*. Una volta dato a Drakkisath ciò che gli spetta (e non stiamo parlando di oro), otterrete due copie della carta Consorte del Drago da aggiungere al vostro mazzo del Paladino.

184px-General_Drakkisath

Gameplay

Ok mettiamo subito le cose in chiaro: per sconfiggere Drakkisath abbiamo barato: o meglio, abbiamo sfruttato un suo bug per renderlo pressochè inoffensivo.
Per abbattere con estrema facilità questo altrimenti davvero ostico Boss, sarà sufficiente giocare una qualsiasi provocazione seguita da Kel’Thuzad. Quando avrete disposto questo board Drakkisath andrà letteralmente in palla e smetterà di attaccare, limitandosi semplicemente a schierare creature. Se avete fretta di chiudere il capitolo in Eroico sfruttate questo bug prima che la Blizzard corra ai ripari con un fix!
Se invece volete giocare “legit” o non disponete di Kel’Thuzad allora dovrete aspettare ancora qualche ora: a breve aggiungeremo anche la videoguida per abbattere Drakkisath con metodi convenzionali

Drakkisath con Druido Cheater

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO DRUIDO USATO!

Video

Altri Mazzi Usati

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO SACERDOTE EXECUTUS!

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO BUDGET MAGE!

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO LADRO!

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO MAGO!

Rend Blackhand 

Lore 

Rend è il leader dell’Orda Oscura, alleatosi con Nefarian per avere il controllo sui draghi e usarli per sconfiggere Thrall e prendere il suo posto. Rend ha un modo di fare tipico dei cattivi: se ne rimane in panciolle, arrabbiandosi quando i suoi servitori non eseguono gli ordini ricevuti. È di certo un tipo imprevedibile, visto che non sai mai con cosa ti colpirà. Dopo avergli impartito una lezione di buone maniere (e averlo fatto diventare gelatina di Orco), otterrete due copie della carta Uovo di Drago da aggiungere alla vostra collezione. (Clicca qui per la storia completa)

Sconfiggendo tutti i sudditi di Nefarian che popolano i Bastioni di Roccianera otterrete la carta leggendaria Rend Manonera!

184px-Rend_Blackhand_(boss)Gameplay

Contro il temibile Rend Manonera abbiamo utilizzato un ancota più temibile Face Hunter modificato per l’occasione.
Le meccaniche da utilizzare estremamente semplici, in quanto viene richiesto richiesto di andare “in faccia” quanto più possibile, eccetto nei primissimi turni, dove sarà assolutamente necessario disporre di una Trappola Esplosiva per difendersi dai suoi numerosi draghetti. Anche l’interazione Leok+Segugi ricopre un ruolo importantissimo, poichè permette di ribaltare la Race dei danni in vostro favore.

Rend Manonera con Face Hunter

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO FACEHUNTER USATO!

Video

Altri Mazzi Usati

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO BUDGET PRIEST!

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL MAZZO STREGONE!


Guida ai Bastioni di Roccianera (Normale ed Eroico)
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701