Rockstar: “GTA 6 dovrà superare le aspettative dei fan”

Rockstar: “GTA 6 dovrà superare le aspettative dei fan”

Profilo di Rios
 WhatsApp

Quando Rockstar rilascia qualche dichiarazione non lo fai mai in maniera banale, specialmente quando parla dei suoi progetti più ambiziosi. Ed anche le recenti dichiarazioni rilasciate su GTA 6 lo confermano, vista la portata colossale di questo nuovo titolo ancora in sviluppo.

Per questo motivo i devs stanno concentrando tutti i loro sforzi sul prossimo gioco della serie, che non solo dovrà bissare il successo del predecessore ma dovrà anche “superare le aspettative“. Un compito certamente non semplice, che solo una casa come Rockstar potrà portare a termine.

L’hype dei fan, nel frattempo, continua a crescere a dismisura, nonostante ad oggi non siano state rilasciate notizie in merito al gameplay.

Rockstar parla di GTA 6

Le dichiarazioni

“Negli ultimi anni, abbiamo costantemente spostato più risorse di sviluppo verso il prossimo capitolo della serie Grand Theft Auto, capendo più che mai la necessità di superare le aspettative dei giocatori e affinché questo prossimo capitolo fosse il migliore possibile. Di conseguenza, stiamo apportando alcune modifiche al modo in cui supportiamo Red Dead Online.

In primo luogo, con i giocatori nuovi ed esperti impegnati nella vasta gamma di attività già aggiunte a questo mondo enormemente ricco, tra cui ruoli specialistici, missioni cooperative basate sulla trama, modalità Showdown competitive e molto altro, continueremo a mostrare queste aggiunte uniche attraverso gli eventi mensili di Red Dead Online man mano che avanziamo, così i giocatori di tutti i livelli possono godersi tutto ciò che la vasta frontiera ha da offrire.”

La community non la prende bene

Nonostante Rockstar voglia dare il suo meglio e dedicare ogni risorsa per GTA 6, alcuni membri della community di Red Dead Online non l’hanno presa benissimo. In tanti hanno accusato gli sviluppatori, rei di aver abbandonato a se stesso lo splendido gioco western.

Delle dichiarazioni abbastanza pesanti, che però più volte hanno trovato riscontro nei fatti. Bisogna dire che Rockstar, nonostante l’uscita di Red Dead Online, ha sempre speso più risorse per GTA 5GTA Online. Ma non possiamo biasimare i devs, dato che questo brand è sicuramente più redditizio, per quanto Red Dead Redemption 2 sia stato un capolavoro assoluto.

Il successo di GTA 5 ha superato tutte le aspettative, rimanendo un gioco vivo e popolato su ben tre generazioni di console (oltre all’utenza PC che ha avuto un salto di qualità grazie ai server RP). Proprio per questo GTA 6 sarà il progetto più ambizioso della storia della casa di sviluppo, perché dovrà bissare il suo predecessore. Ma non solo, visto che dovrà superare anche le aspettative dei fan, che ormai non contengono più l’hype.

TEKKEN 8 CONFERMATO, l’annuncio in diretta fa impazzire i fan ed i presentatori (+VIDEO)

TEKKEN 8 CONFERMATO, l’annuncio in diretta fa impazzire i fan ed i presentatori (+VIDEO)

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Con la conclusione del North American Evo, che ha visto alla fine uscire campione proprio lo statunitense Knee, Bandai Namco ha finalmente deciso di svelare i piani futuri per il marchio Tekken, piani che culminerà con l’uscita del capitolo n°8 della saga.

Oltre a questa grande novità c’è stato anche l’annuncio dell’inizio della nuova stagione competitiva di Tekken, che terminerà con le finalissime mondiali che si svolgeranno ad Amsterdam il 4 ed il 5 Febbraio 2022.

Terza, ma non meno importante novità, un’importante patch note di bilanciamento che arriverà tra poco meno di dieci giorni, precisamente il 17 Agosto. L’aggiornamento includerà rilevanti bilanciamenti al roster e nuove tattiche che daranno ai personaggi più stabilità e complessità.

Tekken 8 è finalmente realtà, ecco il video dell’annuncio in diretta

Alla fine di tutti gli annunci, proprio quando nessuno si aspettava ormai più nulla, Bandai Namco non ha deluso, ed ha mandato un brevissimo trailer, apparentemente senza senso.

Nelle immagini, che potrete vedere CLICCANDO QUI, vediamo prima una breve finisher di Kazuya risalente ad uno dei vecchi capitoli di Tekken, che all’improvviso ”switcha” ad un’animazione molto più dettagliata e quasi spaventosa del personaggio, con in evidenza la scritta ”GET READY” (Preparatevi n.d.r.).

L’annuncio ha immediatamente creato un sacco di hype ed i primi colpiti dalla notizia sono stati gli stessi presentatori, che in un improvviso raptus di gioia si sono lasciati andare a festeggiamenti ed abbracci di cuore, dati in preda all’incredulità.

Insomma, purtroppo per ora questo era tutto quello che sapevamo, che ne pensate di questo incombente Tekken 8? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

SUPERMAN che monta un PC da Gaming è la cosa più bella che vedrete oggi

SUPERMAN che monta un PC da Gaming è la cosa più bella che vedrete oggi

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Il noto attore Henry Cavill, interprete di personaggi iconici tra i quali sicuramente i più famosi sono Clark Kent e Geralt di The Witcher, è ormai noto essere anche un grande appassionato di gaming e PC.

Con un volto ed fisico iconico come il suo, risulta molto difficile vedendolo non accostarlo al ruolo interpreta nell’universo cinematografico DC, all’interno del quale ha sicuramente il ruolo di maggiore spicco.

In alcuni recenti contenuti caricati su Instagram, tra foto e video, il Superman del grande schermo si è mostrato intento ad assemblare il suo nuovo PC da Gaming, ed è forse una delle cose più belle che vedrete oggi.

Superman (Henry Cavill), costruisce il suo PC da Gaming e i fan impazziscono

Da grandissimo appassionato di Pc e Gaming, Cavill ha più volte mostrato una conoscenza senza senso riguardo tantissimi universi videoludici. Soprattutto quello di The Witcher, del quale oltre che interprete sul piccolo schermo è letteralmente un ”Bibbia di conoscenza” (come descritto dai suoi stessi colleghi).

Come anticipato, in un recente post su Instagram, l’attore ha dedicato un po’ di spazio alla sua passione, spiegando cosa stesse facendo ed il perché.

Pc da Gaming di Henry Cavill

”A causa dei molti spostamenti nel corso degli anni e senza dubbio anche a causa della recente ondata di caldo, il mio dissipatore AIO ha deciso di abbandonarmi (che è una roba da computer per coloro che se lo stessero chiedendo in questo momento).”

”Coooosì durante la sostituzione ho deciso di aggiornare anche i miei fan. Queste piccole bellezze vanno che è una meraviglia. Ne ho ancora altre 2 in arrivo per completare il set, ma sono troppo impaziente ed ho comunque iniziato ad installare quelle che avevo.”

Insomma, cosa ne pensate community? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Il difensore del Liverpool Virgil Van Dijk diventerà un importante volto dell’ESPORT

Il difensore del Liverpool Virgil Van Dijk diventerà un importante volto dell’ESPORT

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

La stella della difesa del Liverpool guidato da Jurgen Klopp, Virgil Van Dijk, è stato finalmente svelato come primo ambassador e volto di Tundra Esports, organizzazione facente parte delle nuove leve del settore londinese.

Secondo i primi dettagli condivisi in conferenza stampa, nella mente dei fondatori c’è l’idea che il supporto dell’olandese si rivelerà ben presto indispensabile per il corretto sviluppo del ”progetto Tundra”.

In particolare, hanno dichiarato ai microfoni presenti in sala stampa, il giocatore sarà in un certo senso una figura di supporto per il team di giocatori professionisti, senza però dimenticare di fare loro anche da mentore, grazie all’esperienza internazionale maturata negli ultimi anni.

Van Dijk del Liverpool e l’ESPORT, una storia vecchia

Considerato uno dei migliori difensori attualmente in circolazione, pochi sanno che in realtà Virgil Van Dijk è anche e soprattutto un avido fan dell’esport ed un accanito videogiocatore di FIFA (e come potrebbe essere il contrario), Fortnite e simulatori di corse automobilistiche.

Queste le parole con le quali Van Dijk ha annunciato il suo ingresso all’interno di Tundra: ‘‘Sono estremamente entusiasta di unirmi a Tundra Esports, una delle organizzazioni di esport con la crescita più rapida al mondo che ora si sta muovendo in una direzione molto interessante.”

Ed ha poi continuato: ”È stato fantastico poter collaborare con questa Org, ed il loro progetto mi ha ulteriormente motivato ad essere coinvolto per aiutare a far crescere la squadra.”

”Si sono costruiti un’enorme reputazione ed il benessere dei giocatori all’interno di una cultura vincente è qualcosa che mi riguarda in prima persona. Sono entusiasta per il futuro”.

Insomma, cosa ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati: