Andrew Tate, controffensiva in tribunale fermata, pesanti minacce agli imputati

Andrew Tate, controffensiva in tribunale fermata, pesanti minacce agli imputati

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Una corte della Florida ha reso noto di aver deciso di non essere intenzionata a rivelare i nomi di un gruppo di persone citate in giudizio da Andrew Tate per diffamazione, a causa di minacce di violenza rivolte nei loro confronti.

Mentre Andrew Tate e suo fratello Tristian sono ancora in attesa di sviluppi riguardanti il processo per stupro e tratta di esseri umani, i due hanno optato una strategia di controffensiva, citando in giudizio per diffamazione coloro che li hanno accusati – a loro giudizio – ingiustamente.

I fratelli sostengono che sarebbero state fatte false affermazioni ai loro danni da un gruppo che tramava contro di loro. Un’azione che avrebbe causato la perdita di diversi milioni di dollari e della loro libertà personale per quasi un anno solo nel momento in cui scriviamo.

La controffensiva di Andrew Tate rallenta, problemi di minacce

Malgrado i Tate abbiano chiesto un risarcimento di 300 milioni di dollari, i loro accusatori non verranno nominati in tribunale a causa delle minacce di violenza ricevute, nonostante l’obiezione dell’avvocato dei Tate.

Minacce, che l’avvocato Rob Freund ha riportato pubblicamente insieme agli altri difensori coinvolti nel caso – richiedendo al tribunale di mantenere riservati i loro veri nomi. Una decisione “necessaria per salvaguardare l’ incolumità delle persone citate”.

Documenti condivisi successivamente, hanno ulteriormente svelato alcune delle minacce ricevute, ritenute credibili dal tribunale. In un post, che aveva ricevuto solamente otto “mi piace”, un utente scriveva: “Sto per ingaggiare un sicario”.

Un messaggio diretto inviato a uno dei presunti accusatori recitava: “Cambiare il tuo nome non ti salverà. Il mondo conosce il tuo nome e sa cosa stai facendo a questi fratelli innocenti. Presto arriverà il momento delle conseguenze”. “Meriti di morire”, recitava un messaggio inviato a un altro degli imputati su Instagram.

Insomma, per ora sembra rimanere tutto in stallo, con entrambe le parti nelle proprie trincee. Che ne pensate? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati

Streamer Awards 2024: TUTTI i Vincitori

Streamer Awards 2024: TUTTI i Vincitori

Profilo di Gosoap
19/02/2024 13:01 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Gli Streamer Awards organizzati dalla nota streamer QTCinderella sono tornati anche nel 2024, e in questo articolo scopriremo tutto ciò che c’è da sapere sullo spettacolo, i vincitori e tutte le categorie in gara.

Dopo due anni di successo, la terza edizione dello show non ha deluso. I più grandi streamer del mondo si sono riuniti per celebrare l’evento, seguito da centinaia di migliaia di persone.

“Lo Streamer Awards è uno spettacolo annuale che celebra i successi nell’industria dello streaming live dell’anno precedente”, si legge sul sito ufficiale. “Come primo spettacolo di premi orientato agli streamer, miriamo a riconoscere il meglio che le piattaforme di streaming in diretta hanno da offrire, mentre continuano a crescere in popolarità e cambiano il modo in cui le persone vivono l’intrattenimento.”

Come guardare gli Streamer Awards 2024

Per coloro che hanno perso la diretta degli Streamer Awards 2024, è ancora possibile guardare il video on demand (VoD) caricato sul canale YouTube di QTCinderella:

Vincitori e lista delle categorie degli Streamer Awards 2024

Miglior streamer di arti creative

  • Rubberross (Vincitore)
  • Onigiri
  • Ariathome
  • Triciaisabirdy

Miglior streamer MMORPG

  • Sodapoppin (Vincitore)
  • Asmongold
  • Maximum
  • EsfandTV

Miglior streamer giochi di strategia

  • K3soju
  • Emilyywang
  • DisguisedToast (Vincitore)
  • BoxBox

Miglior streamer di scacchi

  • Gothamchess
  • Botezlive
  • Loltyler1 (Vincitore)
  • Annacramling

Miglior streamer di sviluppo software e giochi

  • DougDoug
  • Vedal987
  • CodeMiko
  • PirateSoftware (Vincitore)

Miglior streamer di giochi di combattimento

  • Etoiles (Vincitore)
  • Hungrybox
  • Maximillian_DOOD
  • Sajam

Miglior speedrunner

  • Liam
  • Distortion2
  • Wirtual (Vincitore)
  • Squeex

Gemma nascosta

  • Lanaaamaee
  • Everythingnowshow (Vincitore)
  • Seandablack
  • Gappyv

Miglior battle royale streamer

  • SypherPK
  • Nicewigg
  • iiTzTimmy (Vincitore)
  • AsianJeff

Miglior FPS streamer

  • S0MCS
  • TenZ
  • tarik (Vincitore)
  • SuperTF

Premio stella nascente

  • Noraexplorer (Vincitore)
  • Hansumfella
  • Mari
  • Chiblee

Miglior roleplay streamer

  • Lord_Kebun
  • Fanum (Vincitore)
  • Agent00
  • Omie

Miglior streamer Minecraft

  • Foolish_Gamers
  • Tubbo
  • TinaKitten
  • Quackity (Vincitore)

Miglior streamer IRL

  • Extra Emily
  • JinnyTTY (Vincitore)
  • Robcdee
  • Papesean

Gioco in streaming dell’anno

  • Lethal Company (Vincitore)
  • Only Up!
  • Baldur’s Gate 3
  • GTA V

Miglior canale condiviso

  • RDCGaming
  • NMPLOL (Vincitore)
  • Alveussanctuary
  • Botezlive

Miglior organizzazione di contenuti

  • OfflineTV
  • VShojo
  • AMP (Vincitore)
  • OTK Network

Migliore serie in streaming

  • Generation Loss: The Social Experiments – Ranboolive
  • Name Your Price – AustinShow (Vincitore)
  • Schooled – Mizkif
  • Ordem Paranormal: Quarentena – Cellbit

Miglior evento in streaming

  • Creator Dodgeball World Championship – Ludwig (Vincitore)
  • Wild West – NMPLOL
  • The CDawgVA Charity Auction – CDawgVA
  • 7 Days In – Kai Cenat

Miglior streamer internazionale

  • Cellbit
  • Quackity (Vincitore)
  • Rivers_GG
  • Etoiles

Miglior streamer emergente

  • Caseoh_
  • Jynxzi (Vincitore)
  • Squeex
  • Plaqueboymax

Miglior VTuber

  • IronMouse (Vincitore)
  • Shxtou
  • Filian
  • Vedal987

Miglior streamer di Just Chatting (Quattro Chiacchiere)

  • PayMoneyWubby
  • Kai Cenat (Vincitore)
  • WillNeff
  • Hasanabi
  • Yourrage

Miglior streamer varietà

  • Caseoh_ (Vincitore)
  • Fuslie
  • xQc
  • Ludwig
  • CDawgVA

Premio Sapphire

  • Emiru
  • LydiaViolet
  • Fanfan
  • Valkyrae (Vincitore)
  • Extra Emily

Lega a parte

  • Extra Emily (Vincitore)
  • Hitch
  • BigBossBoze
  • Cardboard_Cowboy

Gamer dell’anno

  • Tarik
  • Clix
  • shroud
  • Kyedae
  • Jynxzi (Vincitore)

Streamer dell’anno

  • Kai Cenat (Vincitore)
  • IronMouse
  • Quackity
  • Jynxzi
  • Caseoh_

Premio Scelta dello Streamer

  • Liam (Vincitore)

Premio “Legacy”

  • Maximilian_DOOD (Vincitore)

Insomma, che ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Dario Moccia BANNATO da Twitch (7 giorni): cosa è successo?

Dario Moccia BANNATO da Twitch (7 giorni): cosa è successo?

Profilo di Gosoap
07/02/2024 18:21 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Il noto streamer toscano Dario Moccia è stato veramente bannato da Twitch, ecco cosa è successo e quando lo streamer potrà tornare sulla piattaforma.

Nel panorama dello streaming italiano, Dario Moccia è senza ombra di dubbio uno dei più influenti, con milioni di follower su tutte le piattaforme e dirette streaming con numeri davvero folli.

La vita lavorativa dello streamer, da sempre relativamente tranquilla (pochissime le restrizioni accumulate nel corso degli anni) ed in costante fermento creativo, è stata tuttavia “scossa” dalla notizia del Ban su Twitch.

Dario Moccia BANNATO su Twitch, l’accaduto

A spiegare l’accaduto, onde evitare speculazioni, ci ha pensato lo stesso Dario Moccia tramite le storie del suo profilo Instagram ufficiale (CLICCANDO QUI IL VIDEO ORIGINALE).

“Ebbene sì ragazzi, sono stato bannato per motivi di natura sessuale”, ha commentato lo streamer dopo aver scherzato nel suo stile tipico. “Non c’è scritto il motivo preciso preciso, ma credo che sia per la reaction al video di AleDellaGiusta. Mi cospargo il capo di cenenre, ma non credevo fosse bannabile, anche perché l’hanno visto praticamente tutti su Twitch Italia… però vabbé, me l’accollo.”

Sette Giorni, che sto provando a portare a 3 con un ricorso, dato che non l’ho fatto con l’intenzione di violare il TOS e non credevo ci fosse quello che poi abbiamo visto […] Vi aggiornerò passo passo se mi accetteranno il ricorso.

Il video al quale si riferisce Dario è uno degli ultimissimi pubblicati dal “reporter di Youtube” AleDellaGiusta, in cui ha deciso di esplorare l’oscuro mondo dei Centri Massaggi Orentali – con ovvie conseguenze riguardo la presenza di materiale vietato ai minori.

Nel caso tutto si dovesse risolvere nel migliore dei modi, potremo rivedere Dario in diretta già da questa Domenica 11 Febbraio.

Che ne pensate? Come al solito non mancate di farcelo sapere con un commento qui sotto, oppure in community!

Pokimane, la streamer più seguita al mondo, “lascia” Twitch

Pokimane, la streamer più seguita al mondo, “lascia” Twitch

Profilo di Gosoap
01/02/2024 11:51 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Imane ‘Pokimane’ Anys trasmette su Twitch da oltre un decennio e continua a essere la streamer più seguita sulla piattaforma.

Dopo giorni di speculazioni riguardo un suo post criptico in cui definiva l’azienda come “estremamente disordinata”, Pokimane ha finalmente rivelato il motivo per cui sta “lasciando” Twitch.

Nessun accordo milionario con KICK, come ipotizzato negli scorsi giorni, perché Pokimane ha confermato che non firmerà un contratto di esclusiva con nessuna piattaforma di streaming.

Le dichiarazioni Pokimane su Twitch e sul prossimo futuro: nessuna certezza

“Se guardi Twitch e lo streaming al giorno d’oggi, è davvero quasi nulla rispetto a prima”, ha detto. “O francamente, sento che è regredito molto. E penso che questo sia il motivo principale per cui ho difficoltà a voler dedicare tutto il mio tempo e tutte le mie energie solo allo streaming”.

“Personalmente ho chiuso con il comportamento disordinato di Twitch nel senso che non ho chiuso con Twitch, ma ho chiuso con l’essere emotivamente coinvolta nei cambiamenti che questa azienda sta facendo”, ha successivamente ammesso.

Ha anche espresso preoccupazioni sul dibattuto processo di BAN su Twitch, affermando che “anche quando qualcosa diventa evidentemente chiaro che sia sbagliato, ci vuole sempre un bel po’ di tempo per fare qualcosa a riguardo.”

In definitiva, Pokimane ha rivelato di aver deciso di non rinnovare il contratto con Twitch: “Per questo in futuro proverò a trasmettere su altre piattaforme. A fare qualcosa di emozionante. Proverò a trasmettere su YouTube, TikTok e Instagram, e ora mi divertirò e basta”, ha spiegato. “Voglio solo partecipare a diverse piattaforme e progetti per come ritengo opportuno o quale trovo più stimolante”.

Al momento, Pokimane ha annunciato che trasmetterà su YouTube il 1 febbraio 2024 per uno scontro tra streamer di YouTube e streamer di Twitch.

Che ne pensate? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli Correlati: