L’Inter lascia FIFA dal 2024? Annunciata partnership con KONAMI

L’Inter lascia FIFA dal 2024? Annunciata partnership con KONAMI

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Inter eFootball – L’estate è il momento più caldo dell’anno, non solo per il clima, ma anche per tutti i contratti che terminano e vengono rinnovati. Non fa eccezione il calcio ed i videogiochi che proprio in questi mesi si uniscono.

In queste ore è stato pubblicato un comunicato che annuncia la nuova partnership tra KONAMI, proprietaria di eFootball, e l’Inter. Questo nuovo contratto è importantissimo nelle nuove dinamiche di licenze dei giochi calcistici, soprattutto dopo la fine dell’esclusività con FIFA.

Questo perché non soltanto l’Inter figurerà nei prossimi anni in eFootball (e vari altri accordi che vi racconteremo più avanti), ma porrebbe anche la parola fine alla squadra sul “rivale” FIFA dal 2024 (anno in cui già si chiamerà EA SPORTS FC).

Questo perché l’accordo da Luglio 2024 diventerà esclusivo e richiederà che l’Inter appaia solamente su eFootball. Ciò ovviamente cambierà tutte le dinamiche di licenze su FIFA che, come fatto con la Juve sotto forma di Piemonte Calcio, troverà uno stratagemma alternativo per rappresentare l’Inter sul suo gioco.

Nel frattempo, fino al 2024, nonostante non ci sia l’esclusività, KONAMI si è assicurata tutta una serie di accordi: status di Global Video Game Partner, status di Training Kit Back Partner e status di Youth Development Centre Partner (con la struttura che prenderà il nome di “KONAMI Youth Development Centre“).

Queste le parole di Alessandro AntonelloCorporate CEO dell’Inter: “Questo nuovo accordo pluriennale di partnership globale testimonia l’importanza di un percorso comune tra Inter e KONAMI un chiaro impegno che riprende un legame cominciato anni fa e che proseguirà in futuro, basato su valori e obiettivi condivisi”

Che ne pensate di questo nuovo accordo?

Articolo Correlato: