FaZe vince la tappa di Atlanta della Call of Duty League 2020

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La Call of Duty League ha fatto tappa ad Atlanta, Georgia nel fine settimana del 22 e 23 febbraio per il terzo evento della sua prima stagione. Otto squadre si sono date battaglia per una parte dei 100.000 dollari e dei 140 punti CDL messi in palio.

Riassunto del gruppo A

Il gruppo A è iniziato con le vittorie dei London Ravens per 3 a 1 contro i Florida Mutineers e degli Atlanta Faze per 3 a 0 contro gli OpTic Gaming. I padroni di casa hanno continuato alla grande vincendo per 3 a 1 contro Londra, aggiudicandosi il girone e avanzando nelle semifinali.

Nel frattempo, Florida ha peggiorato la già non rosea situazione degli OpTic Gaming sconfiggendoli per 3 a 1 ed eliminandoli. Questo significa che il Green Wall (gli OGLA) è ancora a zero vittorie stagionali e zero punti CDL. La partita finale del gruppo ha visto i Royal Ravens scontrarsi contro i Mutineers e, in un risultato a sorpresa, Florida ha vinto per 3 a 2 e si è assicurata un posto nelle semifinali.

Riassunto del gruppo B

I Minnesota ROKKR hanno aperto alla grande il gruppo B vincendo in maniera convincente per 3 a 1 contro i Paris Legion. La partita successiva è stata molto più combattuta e ha visto la vittoria per 3 a 2 dei Chicago Huntsmen contro i Toronto Ultra, serie che si è protratta fino all’undicesimo round della quinta mappa.

Gli Huntsmen hanno continuato sconfiggendo per 3 a 1 i ROKKR e si sono qualificati per le semifinali. Nella lower bracket Parigi si è imposta su Toronto per 3 a 1, eliminando la squadra canadese. I francesi hanno poi affrontato Minnesota ma non sono riusciti a trovare la rivincita, perdendo per 3 a 2 e venendo eliminati dal torneo.

Riassunto delle semifinali

Le semifinali della tappa di Atlanta delle CDL hanno visto due delle squadre favorite (Huntsmen e FaZe) e due sorprese (ROKKR e Mutineers) darsi battaglia in partite incredibili. Atlanta è riuscita ad andare in svantaggio di due mappe contro i ROKKR prima di effettuare il più classico dei ribaltoni e di vincere la serie. Un andamento simile si è visto anche nell’altra semifinale in cui Chicago si è portata in vantaggio di due game per poi subire la rimonta degli sfavoriti Mutineers.

Riassunto della finale

Al contrario delle precedenti partite a eliminazione diretta, la finale tra gli Atlanta FaZe e i Florida Mutineers si è dimostrata una faccenda a seno unico. Atlanta, nella prima mappa, ha dominato l’Hardpoint di St. Petrograd, vincendo per 250 a 138, grazie anche a una prestazione superba di Priestahh.

I FaZe hanno trovato un po’ di difficoltà nella seconda mappa, Search & Destroy su Gun Runner, ma, dopo aver accumulato uno svantaggio iniziale, sono stati in grado di recuperare e di imporsi per 6 a 4.

La terza e ultima mappa della serie ha visto le squadre finaliste scontrarsi in Domination su St. Petrograd. I Florida Mutineers hanno provato in tutti i modi di allungare la finale ma gli Atlanta FaZe sono usciti alla distanza, vincendo per 146 a 136 e aggiudicandosi la tappa casalinga della CDL.

Cellium, che ha giocato incredibilmente durante tutto il fine settimana, è stato nominato MVP.

CDL Atlanta – Risultati:

Gruppo B WR1 Minnesota ROKKR 3-1 Paris Legion
Gruppo A WR1 London Royal Ravens 3-1 Florida Mutineers
Gruppo B WR1 Chicago Huntsmen 3-2 Toronto Ultra
Gruppo A WR1 Atlanta FaZe 3-0 OpTic Gaming LA
Gruppo B WR2 Minnesota ROKKR 1-3 Chicago Huntsmen
Gruppo B LR1 Paris Legion 3-1 Toronto Ultra
Gruppo A WR2 Atlanta FaZe 3-1 London Royal Ravens
Gruppo A LR1 Florida Mutineers 3-1 OpTic Gaming LA
Gruppo A LR2 Minnesota ROKKR 3-2 Paris Legion
Gruppo B LR2 London Royal Ravens 2-3 Florida Mutineers
Semifinale 1 Atlanta FaZe 3-2 Minnesota ROKKR
Semifinale 2 Chicago Huntsmen 2-3 Florida Mutineers
Finale Atlanta FaZe 3-0 Florida Mutineers

CDL Atlanta – Classifica finale:

Posizione Squadra Punti CDL Formazione
1 Atlanta FaZe 50 Simp, Cellium, aBeZy, Priestahh, MajorManiak
2 Florida Mutineers 30 Frosty, Skyz, Havok, Prestinni, Maux
3/4 Chicago Huntsmen 20 Scump, FormaL, Envoy, Arcitys, Gunless
3/4 Minnesota ROKKR 20 SiLLY, GodRx, Alexx, Assault, Asim
5/6 London Royal Ravens 10 Skrapz, Wuskin, Jurd, Dylan, Rated
5/6 Paris Legion 10 Denz, KiSMET, Louqa, Shockz, Zed
7/8 Toronto Ultra 0 Bance, Cammy, Classic, Loony, Methodz
7/8 OpTic Gaming Los Angeles 0 JKap, SlasheR, Kuavo, Dashy, TJHaLy

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701