shadowlands loot

WoW Shadowlands, ultimi aggiornamenti su Loot e Bonus Roll

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con la prossima espansione di World of Warcraft verranno applicati degli importanti aggiornamenti che riguardano sia la questione dei loot che del bonus roll.

Come segnalato dai devs infatti, con l’arrivo della nuova Shadowlands verrà equilibrato l’interno sistema delle ricompense ottenute dall’uccisione dei boss, anche perché con l’espansione in arrivo non esisteranno più Warforging e Titanforging e l’intero sistema dei loot dovrà seguire la filosofia del “let loot by loot“, dove ogni singola ricompensa avrà un suo valore molto più accentuato rispetto a come era prima.

Sempre per ridurre il numero generale di ricompense disponibili, gli sviluppatori hanno anche anticipato che verrà disattivato il Bonus Roll, facendo quindi venire meno una delle più note modalità alternative di raccolta dei loot.

Ecco quanto comunicato da Kaivax sull’argomento:

Il post ufficiale

I’d like to take a step back on this subject and look at the big picture.

As has been observed in the Beta, loot quantities overall are reduced in Shadowlands. Following the proclamation “let loot be loot”, we’re entering into a world without Warforging and Titanforging, where getting an item from relevant content should feel rewarding on its own more often, without needing to hope for random upgrades.

Bonus rolls no longer exist, and the Great Vault captures the value they used to provide to raiders. Non-raiders should also factor in the Great Vault, as completing a Mythic Keystone +15 will award a choice of up to three item-level 226 pieces from the Great Vault.

Currently in the Shadowlands Beta / first tier of the expansion, PvP loot for top ratings caps out at item level 226.

While outdoor world gameplay and professions offer a range of epic gear, the very strongest loot in WoW comes from the three organized multiplayer endgame progression paths: Rated PvP, Mythic Keystone dungeons, and raiding. The design intent is for all three paths to provide parallel progression over the course of a tier, while providing players who engage in multiple paths at a comparable level a faster advancement experience. For example, we’re currently targeting item level 213 for Challenger-level PvP, Heroic raiding, or Mythic Keystone dungeons at the +7 difficulty.

Of course, there could be further adjustments to all of this in the weeks to come before Shadowlands launches.

Per concludere, ricordiamo a tutti i nostri lettori che la prossima tornata di test prevista per il raid di Castle Nathria (per la sua versione mitica) è prevista per il 25 Settembre e comprenderà il Sun King’s Salvation ed il Council of Blood.

Di seguito i dettagli ufficiali con gli orari.

Venerdì 25 Settembre

  • Sun King’s Salvation – Mythic Castle Nathria
    13:00 PDT (16:00 EDT, 22:00 CEST)
  • Council of Blood – Mythic Castle Nathria
    14:00 PDT (17:00 EDT, 23:00 CEST)

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701