rogue

WoW Shadowlands: lievi nerf per Painsmith Raznal in modalità mitica

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Raznal – Prosegue l’opera di bilanciamento del nuovo Raid Sanctum of Domination, con gli sviluppatori di World of Warcraft che hanno pubblicato nella notte dei nuovi interventi sia per la versione mitica dell’incursione, sia anche per svariati altri contenuti di gioco, che ora andremo a vedere nel dettaglio.

Per prima cosa si segnalano numerosi fix ad alcune abilità del Mage Arcane, del Pala/Priest Holy e del Warrior Arms, cosi come anche alcuni interventi di correzione per l’esperienza di gioco su The Maw e sulla celebre Torghast.

Osservando invece i cambiamenti per Sanctum of Domination, vediamo un nerf di 4 secondi alla durata del Blackened Armor negli stage 2 e 3 dell’encounter mitico Painsmith Raznal, ma anche un fix per il quale lo Shadowsteel Chains ora andrà a colpire prioritariamente i ranged presenti nel raid, ed un intervento su Flameclasp Trap che ora non verrà più castata quando si è in procinto di passare alla seconda fase del fight.

Andiamo a vedere tutti i dettagli:

Classes

Creatures and NPCs

  • [EU realms only] Vendors for Warlords of Draenor Timewalking should now be active for the duration of the event.

Troppo razzismo su World of Warcraft – Ecco la denuncia di Asmongold! (CLIP)

Dungeons and Raids

  • Sanctum of Domination
    • Painsmith Raznal
      • Blackened Armor duration reduced by 4 seconds in Stages 2 and 3 on Mythic difficulty.
      • Flameclasp Trap will no longer be cast when he is about to transition into Stage Two.
      • Shadowsteel Chains now prefer ranged players.
      • Fixed an issue where players using a Demonic Gateway could be incorrectly hit by certain abilities.
    • Sylvanas Windrunner
      • Dispelling Mawforged Souljudge’s Crushing Dread now dispels all stacks.
      • Banshee’s Bane is now flagged to be a large aura icon on unit frames.
      • Fixed an issue where a player could become stuck and unable to take an Invigorating Field until they reconnect to the game.
  • Mythic+
    • Affixes
      • Tormented
        • Anima Orbs left behind by Tormented Lieutenants are now easier to click and should no longer be visible after players siphon an anima power from it.
        • Corrected the spawn locations of Soggodon the Breaker and Executioner Varruth in Halls of Atonement.

Items and Rewards

  • Added a new reward to Archivist Roh-Suir’s vendor list that will reduce players’ Stygia loss in The Maw by 75%.
    • Developers’ notes: As the denizens of Azeroth have progressed through The Maw, they’ve gained powers to thwart most of the Jailer’s punishing effects, with the notable exception of losing Stygia upon death. We’re making it so that players can now reduce the potential Stygia loss with a new item called Treatise: Bonds of Stygia in Mortals, which will be available at Tier 4 with The Archivists’ Codex.
  • Winds of Winter (Shards of Domination Rune Word) will more accurately record all critical hit values.
  • So’leah’s Secret Technique can no longer be used on players outside of the party or raid.
  • The Unchained Gladiator’s Shackles of Malediction trinket effect can no longer be used while Hexed.
  • More of the newest additions to the Black Market Auction House have been added to the Unclaimed Black Market Container, including the Mighty Caravan Brutosaur.

The Maw

  • There are now additional safeguards to ensure players always get credit for completing quests and activating mirrors during the Venthyr Covenant Assault.

Torghast, Tower of the Damned

  • The staked chains that are restraining Heavily Bound Soul Remnants in the Upper Reaches are now quicker to release.

 

Cosa ne pensate di queste modifiche? Ricordiamo che con un prossimo update andremo ad analizzare più da vicino quella che è l’attuale situazione del progress nazionale ed internazionale, rimanete sintonizzati su Powned per non perdervi questo tipo di aggiornamenti!

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


WoW Shadowlands: lievi nerf per Painsmith Raznal in modalità mitica
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701