WoW Shadowlands: la patch 9.2 arriverà presto sul PTR!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Intervistato dal sito francese Millenium, il Game Director di World of Warcraft Ion Hazzikostas ha fornito i primissimi dettagli riguardo l’uscita, almeno sul PTR (il Reame Pubblico di Prova, ndr), della prossima patch in arrivo su Shadowlands, la 9.2!

L’annuncio di ieri sera ci ha permesso di scoprire il nome di questo nuovo contenuto, che sarà “Fine dell’eternità“, ed anche alcuni dettagli riguardo a quello che verrà introdotto una volta che la 9.2 sbarcherà ufficialmente sul server live (troverete qui tutti i dettagli e la replica del video dei devs).

Tornando ad Hazzikostas quindi, il Game Director ha confermato che la nuova patch verrà introdotta nel PTR entro “poche settimane”, di fatto aprendo la possibilità a vederla in azione già entro la fine dell’anno. Sempre in merito a questa patch, un’intervista con Game Rant lo sviluppatore Steve Danuser ha confermato che questo sarà l’ultimo contenuto “importante” di Shadowlands.

Pur essendoci buone possibilità di assistere ad una 9.2.5, è comunque ormai certo che non vi sarà una 9.3, e che la prossima patch sarà quella precedente l’introduzione di una nuova espansione. Su questa, l’unico brevissimo dettaglio che è stato condiviso (sempre da Danuser, ndr) è che sarà nuovamente ambientata su Azeroth.

Tra le varie novità della 9.2 svelate nella notte, vi sono poi almeno due aspetti importanti da snocciolare: il primo riguarda la notizia per la quale, con la prossima patch, saremo in grado di brandire contemporaneamente due pezzi leggendari. La seconda notizia è invece inerente il nuovo raid di Fine dell’Eternità.

Il raid inizierà solamente con i primi 8 boss…

Secondo quanto riferito dagli stessi devs infatti, “Durante la prima settimana dell’uscita di Eternity’s End, il raid non sarà aperto. A partire dalla seconda settimana, il raid si aprirà per le difficoltà Normale ed Eroica e i primi otto boss saranno disponibili in quelle difficoltà. Non sarà possibile combattere i boss finali a qualsiasi difficoltà durante la seconda settimana.

Questa decisione ha il solo scopo di fornire ai giocatori più tempo per raccontare la storia, cosi da far anche passare del tempo tra l’ottavo boss e gli altri encounter, visto che si tratta di due eventi che si collocano in momenti diversi. A partire dal ripristino settimanale della terza settimana, tutti i boss saranno disponibili a difficoltà Normale, Eroica e Mitica. Questo sarà anche il momento dell’apertura della prima ala del raid a difficoltà Raid Finder“.

Cosa ne pensate di tutte queste informazioni community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


WoW Shadowlands: la patch 9.2 arriverà presto sul PTR!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701