Anche i The Kugelblitzs si uniscono ai Quantum Leap!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una nuova importantissima notizia è stata comunicata alla nostra redazione durante la serata di ieri: i Quantum Leap hanno raggiunto un altro importante accordo con i The Kugelblitzs che, come per gli UE, hanno deciso di entrare ufficialmente a far parte della storica gilda Alleanza italiana di WoW.

Il progress dei The Kugelblitzs

Guild Realm Progress
2692 The Kugelblitzs (r) EU-Nemesis 6/7 (M) 3/3 (H)

I The Kugelblitzs andranno a coprire la fascia pomeridiana dei raid made in QL che da questo momento in poi offrirà quindi sessioni di raid dal primo pomeriggio fino a tarda serata.
Ovviamente contento Ursok, GM dei Quantum Leap ed uno dei principali artefici di questo nuovo importante risultato i QL:

Sono ovviamente molto contento del loro ingresso e penso che l’avere un raid pomeridiano possa essere sicuramente positivo per avvicinare alla vita della Gilda una fetta di giocatori diversa da quella a cui ci siamo sempre rivolti nel tempo: sicuramente elementi più giovani o magari giocatori straordinari che, non potendo essere online di sera, non erano conciliabili con quelli che sono i ritmi di gilda.

Per quanto riguarda l’aggiornamento sul progress, i nostri complimenti vanno ai mitici Cursed che hanno sconfitto il loro primo boss nella modalità più difficile del gioco, andando ad occupare la 4° posizione assoluta del progress italiano!

Guild Realm Progress
146 Disband Confirmed (r) EU-Well of Eternity 7/7 (M) 2/3 (M)
257 Quantum Leap EU-Well of Eternity 7/7 (M) 2/3 (M)
683 Hated (r) EU-Nemesis 7/7 (M) 1/3 (M)
750 Cursed (r) EU-Nemesis 7/7 (M) 1/3 (M)


Anche i The Kugelblitzs si uniscono ai Quantum Leap!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701