WoW Progress: i Disband si confermano 2°!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Altro giorno di grandi novità all’interno del Progress di WoW: i Disband Confirmed si confermano nuovamente come seconda forza assoluta del panorama WoWistico italiano avendo portato a casa la kill di Ursoc e volando quindi a 3/7 in modalità mitica!
Davanti a loro gli aNc che sono attualmente alla ricerca della kill di Il’Gynoth che gli garantirebbe l’ingresso nella Top100 assoluta del mondo e che li porterebbe al cospetto del vero “final boss” del raid: Cenarius.

Proprio Cenarius, come dimostrano anche le decine e decine di gilde della classifica mondiale che sono ferme a 5/7, rappresenta il vero scoglio prima della conclusione del raid: allo stato attuale non vi è neanche una singola gilda in tutto il mondo che abbia ucciso Cenarius e che sia bloccato in try su Xavius.
Gli americani SNF sono infatti l’ultima gilda ad aver completato il raid in modalità mitica mentre subito dietro di loro inizia un gruppo di quasi 60 gilde ferme a 5/7!

Tornando alla scena italiana, notiamo come i Cursed abbiano ucciso il secondo boss in mitico raggiungendo BtB e Quantum Leap mentre subito dietro gli Obscure, i Blasphemy e gli Hated vanno ad aggiungersi al gruppetto Mitico italiano avendo brillantemente portato a casa la loro prima kill di Nythendra!

Guild Realm Progress
106 aNc EU-Well of Eternity 4/7 (M)
265 Disband Confirmed EU-Well of Eternity 3/7 (M)
543 Quantum Leap (r) EU-Well of Eternity 2/7 (M)
564 Back To Basics (r) EU-Nemesis 2/7 (M)
735 Cursed (r) EU-Nemesis 2/7 (M)
1534 Obscure (r) EU-Well of Eternity 1/7 (M)
1588 Blasphemy (r) EU-Well of Eternity 1/7 (M)
1597 Hated EU-Nemesis 1/7 (M)


WoW Progress: i Disband si confermano 2°!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701