WoW Classic/Season of Mastery: la prossima settimana al via Blackwing Lair!

WoW Classic/Season of Mastery: la prossima settimana al via Blackwing Lair!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Blackwing Lair – Mancano solamente una manciata di giorni prima dello sbarco su WoW Classic di un altro nuovo (e storico) raid di Azeroth!

All’interno della Season of Mastery, che propone i contenuti della storia di Warcraft ad una velocità maggiore, il prossimo 10 Febbraio sancirà ufficialmente l’inizio (o il “nuovo” inizio dovremmo dire) di Blackwing Lair.

Questo celebre raid sarà ufficialmente disponibile dal prossimo 10 Febbraio, e ci permetterà di affrontare boss molti noti della storia del gioco come Nefarian o Chromaggus. Una volta disponibile, Blackwing Lair sarà anche caratterizzato da numerosi cambiamenti, tra questi il fatto che i boss dropperanno un oggetto in più, o il buff dal 40 al 100% dell’esperienza ottenuta dalla quest Adventure Awaits.

Andiamo a leggere di seguito tutti i dettagli riguardo l’ultima tornata di hotfix, ed ovviamente riguardo alla prossima patch del 10 Febbraio.

Alle 23:59 del 10 febbraio, le terrificanti profondità di Blackwing Lair attenderanno gli avventurieri abbastanza coraggiosi da affrontare i pericoli che nascondono. Raduna i tuoi alleati più fedeli e preparati a intraprendere un viaggio infido nel cuore della montagna per depredarne i tesori… con alcune novità nella Season of Mastery.

Boss dell’incursione: 8
Livello: 60
Zona: Burning Steppes

COME ARRIVARCI:

Blackwing Lair si trova in cima a Blackrock Spire. Puoi entrare nel massiccio dalle Burning Steppes o attraverso Searing Gorge.


COME SINTONIZZARSI

Non si può accedere a Blackwing Lair senza prima essere sintonizzati.

Dirigiti verso Blackrock Spire e prendi il passaggio a destra. Qui, dovrai farti strada con la forza contro la Scarshield Legion per raggiungere lo Scarshield Quartermaster. Una volta ucciso lo Scarshield Quartermaster, potrai depredare l’oggetto Blackhand’s Command. Cliccaci col pulsante destro per veder comparire la missione Blackhand’s Command.

La missione ti manderà a Upper Blackrock Spire per accedere all’Orb of Command che si trova dietro il trono del General Drakkisath. Puoi decidere di ucciderlo o chiedere al tuo gruppo di distrarlo.

Dopo aver sconfitto Warchief Rend Blackhand, avrai accesso a un’entrata alternativa all’interno di Upper Backrock Spire, ed è lì che il tuo gruppo d’incursione dovrà entrare.


AFFRONTARE IL BLACK DRAGONFLIGHT

Otto boss ti attendono all’interno di Blackwing Lair, ognuno dei quali rappresenta una sfida diversa da affrontare seguendo strategie specifiche. Per vincere, dovrai coordinarti al meglio col tuo gruppo.

  • Razorgore the Untamed: Razorgore ha il compito di proteggere e far schiudere diverse uova di Drago Nero nascoste a Blackwing Lair.
  • Vaelastrasz the Corrupt: dopo aver affrontato Nefarian in battaglia e aver perso, Vaelastrasz è stato corrotto e ora è costretto a combattere contro i nemici di Nefarian.
  • Broodlord Lashlayer: Lashlayer è un draconide del Black Dragonflight. Anche se non sono veri e propri draghi, i draconidi vengono spesso usati come soldati di prima linea.
  • FiremawEbonroc e Flamegore: in qualità di membri del Black Dragonflight, ciascuno di questi imponenti draghi è sotto il comando di Nefarian, ma in realtà sono tutti leali a Deathwing.
  • Chromaggus: un mostro cromatico unico, creato da Nefarian, che può sfruttare il potere di tutti i diversi dragonflight contro i nemici.
  • Nefarian: signore di Blackrock Spire, Nefarian è un membro del Black Dragonflight, il figlio maggiore di Deathwing e il creatore del Chromatic Dragonflight.

METTERSI IN GHINGHERI

I giocatori potranno continuare a cercare i pezzi per il loro Tier 2, con i relativi bonus, dentro Blackwing Lair, inclusi bracciali, cinture, stivali, guanti, spallacci e corazze.

Gli elmi del Tier 2 si possono depredare da Onyxia a Onyxia’s Lair e i gambali a Molten Core da Ragnaros.


OGGETTI AGGIUNTIVI

Troverai anche altri oggetti di notevole valore, come Claw of the Black DrakeChromatically Tempered SwordDragonbreath Hand Cannon e Drake Fang Talisman. Potrai anche depredare Elementium Ore dai Blackwing Technician. Questo minerale può essere fuso in un Elementium Bar, necessario per la missione che permette di forgiare la spada leggendaria Thunderfury, Blessed Blade of the Windseeker (sì, proprio quella).

Come con la sorella Onyxia, potrai depredare anche la Head of Nefarian dopo averlo sconfitto, con la quale potrai iniziare una missione e far sapere a tutti della tua vittoria. Ti ricordiamo che il beneficio Rallying Cry of the Dragonslayer, fornito quando si completa la missione, funziona solo all’esterno, mentre nelle incursioni della Season of Mastery è disabilitato.


ORA DISPONIBILE! LA DARKMOON FAIRE

La Darkmoon Faire comprende le stramberie più curiose di tutto il mondo ed è una celebrazione delle meraviglie e dei misteri di Azeroth. La Fiera girovaga per la maggior parte del tempo in luoghi sconosciuti, ma Silas Darkmoon e i suoi enigmatici dipendenti ogni tanto si fermano a Mulgore e a Elwynn Forest. Quando la Fiera sta per arrivare, degli strilloni si fermeranno a Orgrimmar e Ironforge per annunciarla.

I visitatori di Orda o Alleanza potranno accedere alla Fiera a mesi alterni attraverso Elwynn Forest o Mulgore. Coloro che giocano su reami PvP dovranno fare attenzione una volta entrati nel territorio nemico.

I visitatori avranno accesso a mercanti di cibo, bevande, oggetti rari e anche alcuni beni esotici.


PRIZE TICKET E PREMI DELLA DARKMOON FAIRE

Completando i giochi e le missioni della Darkmoon Faire otterrai dei Darkmoon Prize Ticket. È possibile ottenere biglietti anche offrendo beni commerciali a ChronosKerri HicksRinling o Yebb Neblegear.

Parla con Gelvas Grimegate per ottenere vari premi con i tuoi Darkmoon Faire Ticket, inclusi alcuni pezzi d’equipaggiamento di qualità epica. Inoltre, puoi utilizzare i tuoi Darkmoon Faire Prize Ticket per ottenere reputazione.


DARKMOON CARD

Le Darkmoon Card possono essere collezionate su tutta Azeroth. Una volta completato un mazzo, i personaggi possono consegnarlo al Professor Thaddeus Paleo in cambio di un monile di qualità epica.


SCOPRI IL TUO FUTURO

La vita è piena di misteri e meraviglie: nessun avventuriero racconterà una storia uguale a quella di un altro. Cerca il famoso Sayge per scoprire il tuo futuro: dopo aver risposto a due delle sue domande, riceverai un potente beneficio in base alle tue risposte. Ricorda che nella Season of Mastery questi benefici non funzionano all’interno delle incursioni.


ATTIVITÀ DIVERTENTI DELLA FIERA

La palla di cannone umanoide

Il Blastenheimer 5000 Ultra Cannon è in grado di lanciare in aria i visitatori della fiera, i quali dovranno cercare di colpire un bersaglio posizionato nell’acqua a sud della fiera.

Simulatore di battaglia tra carri a vapore

Metti alla prova la tua abilità da comandante di carri armati utilizzando il Darkmoon Tonk per distruggere i Tonk Target.


La Season of Mastery rilascia i contenuti a ritmo accelerato. Tieni d’occhio https://worldofwarcraft.com/it-it/news per le ultime novità su tutto ciò che riguarda WoW Classic.
Nuove sfide epiche ti aspettano. Non perdertele!

Modifiche per WoW Classic in arrivo domani

We are planning to restart the Season of Mastery PTR realms on Thursday February 3 at 3:00 PM PST to pick up these changes.

General

  • The amount of loot dropped by bosses in Onyxia’s Lair, Molten Core, and Blackwing Lair has been in creased by 1 item per boss.
  • There is now a chance to “proc” additional potions, elixirs, and flasks when max-level alchemists craft any of these types of items.
  • The “Adventure Awaits” quest experience buff has been increased from 40% to 100%.

Blackwing Lair

  • The global health buff applied to all creatures in Blackwing Lair other than Vaelastrasz (whom has his own hand-tuned health values) has been removed.

Razorgore

  • The Unstable Chromatic Drake add should once again properly use his abilities.
  • The damage component of the Unstable Chromatic Drake’s Azure Bolt ability has been removed.

Vaelastrasz

  • Essence of the Red now lasts 4 minutes up from 3.
  • Burning Adrenaline will now target the primary threat target earlier in the encounter.

Ebonroc and Flamegor

  • A text emote has been added to telegraph when Ebonroc and Flamegor begin casting Wing Buffet.
  • Ebonroc and Flamegor will now root themselves in place and face each other when casting Wing Buffet.
  • There is now a cooldown between when Wing Buffet is cast and when Shadow Flame is cast.

 

Cosa ne pensate di queste novità community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

World of Warcraft Dragonflight – Il preacquisto è disponibile!

World of Warcraft Dragonflight – Il preacquisto è disponibile!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Blizzard Entertainment ha annunciato oggi che Dragonflight, la prossima espansione del gioco di ruolo multigiocatore di massa online World of Warcraft è ora disponibile per il preacquisto su www.worldofwarcraft.com e il suo lancio è previsto più tardi quest’anno.

In Dragonflight, i giocatori si imbarcheranno verso le Isole dei Draghi, il luogo d’origine dei draghi, dove i leggendari Aspetti hanno fatto ritorno per rivendicare la propria casa.

Le Isole dei Draghi contengono quattro nuove meravigliose zone che gli avventurieri potranno esplorare durante il loro viaggio verso il nuovo livello massimo 70: le vivaci Sponde del Risveglio, le verdi Pianure di Ohn’ahra, la grandezza della Vastità Azzurra e la splendente Thaldraszus. Il Volo Draconico, una nuova forma di spostamento per via aerea, permette ai giocatori di volare nei cieli di ogni area con stile, in sella a Drachi delle Isole dei Draghi personalizzabili.

Le isole sono la casa della nuova razza giocabile dei Dracthyr, che mescolano la magia degli Stormi dei Draghi in due specializzazioni, assalto a distanza e guaritore, con la nuova classe eroica dell’Evocatore, che inizia dal livello 58.

“Siamo emozionati nell’annunciare che porteremo la nostra prossima espansione ai giocatori più tardi quest’anno. Dragonflight è un ritorno ad Azeroth e alla libertà e all’esplorazione per la quale è conosciuto World of Warcraft” spiega il Produttore esecutivo Holly Longdale. “Questa è l’occasione per vivere di persona la storia delle leggendarie Isole dei Draghi, e di immergersi nel fantasy che da sempre è al centro dell’universo di Warcraft.”

Rivisitazione completa del sistema talenti

L’espansione introduce una rivisitazione completa del sistema dei talenti dei personaggi, che offre talenti significativi e d’impatto a ogni livello. Ci sono anche significativi aggiornamenti alle professioni di gioco, con i sistemi di incarichi di lavoro e specializzazione, insieme a un’interfaccia utente più fluida e moderna.

Bonus per il preacquisto digitale e Collector’s Edition

Dragonflight è disponibile per il preacquisto digitale nelle versioni Base Edition (prezzo consigliato 49,99 $), Heroic Edition (prezzo consigliato 69,99 $), ed Epic Edition (89,99 $). Ogni edizione digitale include uno o più oggetti per aiutarti a unire le forze con gli Stormi dei Draghi mentre riconquistano il loro reame perduto:

  • Base Edition: include Drakks, una mascotte bonus per il preacquisto che ti accompagnerà nelle tue avventure.
  • Heroic Edition: include la mascotte bonus Drakks, la nuova mascotte Foskystrasza, un potenziamento per un personaggio di Dragonflight (livello 60) e una cavalcatura volante Plasmasogni Aggrovigliato.
  • Epic Edition: include tutti i bonus della Base e Heroic Edition, l’effetto per la Pietra del Ritorno dei Viaggiatori del Tempo, la Trasmogrificazione per testa Diadema del Custode della Magia, la Trasmogrificazione per schiena delle Ali del Risveglio in cinque varianti di colore, e 30 giorni di tempo di gioco.

Dragonflight è disponibile anche come set da collezione in scatola, che contiene un sacco di oggetti in aggiunta a una chiave digitale per la Epic Edition e la mascotte Drakks. Con il set da collezione, i giocatori possono esplorare lo sviluppo visivo di Dragonflight con il libro rilegato “The Art of Dragonflight”, migliorare la propria postazione con il tappetino del mouse di Alexstrasza e aggiungere una rappresentazione iconica dei cinque principali Stormi dei Draghi di Azeroth con il set di cinque spille da collezione.

Il set da collezione è disponibile oggi sul Blizzard Gear Store ufficiale al link https://gear.blizzard.com/collections/world-of-warcraft e verrà spedito più tardi quest’anno.

 

Cosa ne pensate community? Preacquisterete la nuova espansione Dragonflight di WoW? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Asmongold verso la creazione di un’alternativa a ‘World of Warcraft’?

Asmongold verso la creazione di un’alternativa a ‘World of Warcraft’?

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Asmongold & World of Warcraft – La notizia dell’inizio di una strettissima collaborazione tra OTK e lo studio di produzione e sviluppo videoludico nota con il nome di Notorious (scusate il gioco di parole) ha destato una certa sorpresa nella community di appassionati del genere MMORPG, ed a ragion veduta.

Chi conosce infatti l’ambiente, sa che qualche tempo fa i noti streamer Asmongold (leggenda di World of Warcraft) e Mizkif, avevano iniziato una strettissima partnership che alla fine si è concretizzata nel gruppo che ha poi preso il nome di OTK. Ora il gruppo è ufficialmente entrato in contatto con Notorious, uno studio di sviluppo molto promettente che al suo interno può contare anche sul supporto di alcuni ex-sviluppatori di World of Warcraft.

Prima di lasciarvi alle considerazioni dei rappresentanti del primo progetto presentato, che prenderà il nome di ”Project Honor”, ci sovviene la domanda: e se finalmente vedremo un MMORPG che funzioni, a differenza delle proposte degli ultimi anni, che alla fine si sono rivelate spesso dei FLOP?

Asmongold, ora si che si può creare un World of Warcraft alternativo

“OTK e Notorious che si uniscono rappresentano quello che riteniamo essere il futuro dello sviluppo e della pubblicazione di giochi. Mai prima d’ora un gruppo di influencer delle nostre dimensioni ha collaborato con uno studio di giochi del calibro di Notorious. Crediamo che questa partnership cambierà per sempre lo sviluppo del gioco indie”.

“Abbiamo parlato a lungo dello sviluppo di giochi, quindi l’idea di collaborare con un team che si allinea così strettamente al modo in cui vediamo i giochi è stata un una follia.” – questo il brevissimo intervento di Asmongold sulla questione, che ha comunque pronunciato con tono speranzoso, non solo per il progetto, ma anche per come questo potrebbe cambiare per sempre il modo di concepire giochi.

Insomma, cosa ne pensate community? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

 

World of Warcraft introduce oggi un nuovo ‘contratto’ per ridurre la tossicità

World of Warcraft introduce oggi un nuovo ‘contratto’ per ridurre la tossicità

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Contratto Sociale – Ad inizio Maggio, i giocatori di World of Warcraft erano stati avvertiti dell’arrivo di un importante cambiamento per quanto riguarda le interazioni sociali sul gioco, troppo spesso piene di scambi estremamente tossici, dei quali la community di è più volte lamentata.

Da oggi in poi, la prima volta che loggherete sul gioco, vi troverete di fronte ad un pop-up non ”skippabile”, all’interno del quale troverete le nuove regole del Contratto Sociale, che potrete decidere di accettare, oppure, in caso contrario, sarete obbligati ad uscire immediatamente dal gioco.

Senza ulteriori indugi andiamo di seguito a vedere il testo integrale di questo nuovo contratto, cercando anche di capire se quest’ultimo possa davvero essere utile come previsto dagli sviluppatori, per ridurre la tossicità delle interazioni tra i giocatori.

Nuovo contratto sociale su World of Warcraft, di cosa si tratta?

Sebbene almeno all’apparenza il nuovo contratto sociale cerchi in qualche modo di introdurre i player ad una serie di regole che, onestamente, dovrebbero appartenere già ad ogni membro di una società sviluppata, nasconde in realtà molto più di quello che credete.

Leggendo ”tra le righe” del testo integrale (CLICCANDO QUI), la community sembrerebbe aver notato l’intento da parte di Blizzard a cercare di aumentare il controllo sulle interazioni, con una moderazione molto più capillare ed attenta ai dettagli. Anche le punizioni dal canto loro saranno molto più severe, con ban e sospensioni che dovrebbero arrivare con molta più facilità.

Insomma, cosa ne pensate community? Vi piace questa idea? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati: