WoW Classic, Blizz rimuove il daily dungeon limit

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con una nota pubblicata sul forum ufficiale, gli sviluppatori di Blizzard hanno svelato un’importante novità che riguarda (e riguarderà in futuro) tutti i giocatori di WoW Classic.

Con la patch dedicata alla nuova espansione di Burning Crusade (per la quale nel corso della notte abbiamo assistito a diversi problemi, lato tecnico, sui server di gioco – vedi post Twitter allegato sotto), i devs andranno infatti a rimuovere (solamente per i server di Burning Crusade) le limitazioni giornaliere per i dungeon, cosi da rendere più semplice (e meno “stretto”) il percorso che intraprenderanno tutti i giocatori nelle Outland.

Il post più recente del team di sviluppo sui problemi tecnici: 

La cosa non sembra però essere definitiva, dato che lo stesso Kaivax ha specificato sul forum ufficiale che dopo la prima fase iniziale relativa al leveling valuteranno se introdurre dei nuovi limiti, ed in caso, a che limite saranno fissati.

Ecco il post ufficiale sull’argomento:

Hello!

The daily limit was a setting that we chose with great care last year, as we measured that it would impact an extremely low number of legitimate accounts, while giving us a helpful means to limit the impact of exploitative accounts before we could detect them and close them.

Now, with The Burning Crusade Classic pre-patch upon us, we understand that players are about to play WoW in a different way as they level up their Blood Elves and Draenei and then go through the Dark Portal and level some more. Over the next few weeks, the impact of the daily limit is more difficult to know, so we’re going to remove the daily limit on all Burning Crusade realms, effective with the launch of pre-patch.

As before, we will carefully observe player activity so that we can decide what daily limit, if any, is appropriate to enact after Outland leveling activities have peaked.

Thanks!

 

Cosa ne pensate community?
Non appena disponibili novità sulla pre-patch o sullo stato di manutenzione dei server, non esiteremo a riportarlo qui su Powned.

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701