anima cap

WoW: aumentato il CAP di ANIMA (presto anche inviabile agli ALT)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Anima CAPIl Lead Game Designer di World of Warcraft Ion Hazzikostas ha mantenuto la promessa che aveva fatto, a nome di tutto il team, ai giocatori su Twitter presentando una nuova serie di modifiche che riguardano gli Anima.

Con una brevissima nota all’interno degli ultimi hotfix (troverete la lista integrale poco sotto), gli sviluppatori hanno infatti reso noto che il cap di Anima è stato aumentato a 200 mila in tutte le regioni di gioco, e che con un futuro hotfix da introdurre con la prossima patch 9.1.5 verrà anche aggiunta un’altra funzione estremamente richiesta: la possibilità di inviare Anima dal nostro personaggio main ad uno o più dei nostri “alternativi” (o più semplicemente alt).

Le richieste dei giocatori trovano cosi conferma ufficiale anche all’interno del gioco, con i devs che in questa occasione si sono dimostrati (oltre che attenti) molto rapidi nell’eseguire il cambiamento.

Di seguito andiamo quindi a vedere i dettagli relativi alle note della patch, compresi tutti i cambiamenti che nel corso della notte sono andati a colpire alcune classi pvp come il Druido Restoration (il mana regen verrà ridotto del 60% in pvp rispetto al 55% originale) e lo Sciamano Resto (anche qui una diminuzione di un ulteriore 5% alla riduzione del mana regen nei combattimenti in PVP).

Ecco tutti i dettagli:

  • With a hotfix that has just gone live in all regions, the cap has been increased to 200,000 Anima. Thank you for your feedback on this and other issues!
  • Yes. We intend to introduce a way for Anima to be transferred to alts (or to other Covenants on the same character) from characters who have fully upgraded their Covenant Sanctum in patch 9.1.5.

Classes

  • [With regional restarts] Condensed Anima Sphere (Conduit) effectiveness reduced by 50% in PvP combat for all classes.
  • Death Knight
  • Druid
    • Restoration
      • [With regional restarts] Mana regeneration reduced by 60% in PvP combat (was 55%).
  • Monk
  • Shaman
    • Restoration
      • [With regional restarts] Mana regeneration reduced by 55% in PvP combat (was 50%).

Items and Rewards

  • The maximum value the Anima Reservoir can hold has been greatly increased to 200,000 (was 35,000).
    • Developers’ note: We’ll be introducing a way for characters who have fully upgraded a Covenant Sanctum to transfer anima, either to their alts or to other covenants on the same character, and so we’re increasing the anima cap in anticipation of this change.
  • Shards of Domination
    • [With regional restarts] All Domination gear now activate a gem set bonus.
    • [With regional restarts] Sanctum of Domination Legs for all armor types now activate a gem set bonus.
      • Cloth: Legs – Blood, Bracers – Frost, Belt – Unholy
      • Leather: Legs – Frost, Gloves – Unholy, Boots – Blood
      • Mail: Legs – Blood, Belt – Unholy, Boots – Frost
      • Plate: Legs – Frost, Bracers – Unholy, Gloves – Blood
      • Developers’ note: Requiring a specific slot from the raid to take advantage of the set bonus is proving to be too elusive for some players even with some assistance from the Great Vault. If you have previously acquired an item affected by this change but have destroyed it, you can use the Item Restoration service to recreate it after the hotfix goes live with this week’s maintenance. Please note, there is no benefit from having the activation spell twice.
    • [With regional restarts] Shard of Kyr effectiveness reduced by 75% in PvP combat (was 50%).
  • Players should now correctly see the Mastercraft Gravewing in the Mounts tab of their Collections window.

Korthia and the Maw

 

Cosa ne pensate di questi aggiornamenti community?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701