fine dell'eternità

World of Warcraft, ecco l’anteprima di Fine dell’Eternità

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come promesso nel corso della giornata di ieri dagli stessi sviluppatori di Blizzard, pochi minuti fa sono state diffuse le prime interessanti informazioni riguardo alla nuova patch 9.2, in arrivo presto su World of Warcraft.

La nuova patch si chiamerà Fine dell’Eternità, ed introdurrà una grande moltitudine di novità che sanciranno l’atto finale e definitivo di tutto il ciclo di Shadowlands, e che quindi per forza di cose servirà anche ad introdurre quello che sarà il futuro legato al mondo di World of Warcraft.

Pur non avendola esplicitamente menzionata, Blizzard ha comunque fatto un rapidissimo accenno rispetto al fatto che molti dei contenuti e delle storie future sono già in sviluppo, ma ne sapremo qualcosa (molto probabilmente) solamente alla fine del 2021 o all’inizio del prossimo anno.

Riguardo alla patch 9.2, gli sviluppatori hanno anticipato una nuova zona chiamata Zereth Mortis, il fatto che incontreremo dei nuovi personaggi appartenenti agli “illuminati”, e poi anche la nuova incursione “Sepolcro dei Primi“…andiamo a leggere tutti i dettagli

Preparati per la Fine dell’Eternità: Zovaal, l’elusivo Carceriere e sovrano della Fauce nelle Terretetre, ha fatto la sua mossa. Ora, minaccia di riscrivere le regole della realtà. In Fine dell’Eternità, dovrai affrontarlo e salvare Azeroth e le Terretetre da un destino peggiore della morte. Fine dell’Eternità include:

NUOVA ZONA: ZERETH MORTIS: Zereth Mortis è stata creata dai Primi con lo scopo di plasmare gli aldilà. I suoi abitanti, gli Automa, hanno creato tutto ciò che esiste nelle Terretetre, su Azeroth e oltre. È un luogo strano, alieno, che sfida tutti i concetti della realtà e della fisica. Il Carceriere intende usare il potere di Zereth Mortis per riplasmare tutto secondo il proprio progetto.

INCONTRA GLI ILLUMINATI: Gli Illuminati sono Alienatori arrivati a Zereth Mortis molto tempo fa. Non vedono più il mondo secondo una logica meramente commerciale, ma trattano la propria dimora come un luogo sacro e sperano di riuscire a rispondere a una chiamata superiore: la ricerca della conoscenza. Trova un terreno comune con gli Illuminati per riuscire a difendere Zereth Mortis.

DECIFRA IL CODICE DEI PRIMI: Gli Automa di Zereth Mortis parlano attraverso un linguaggio musicale incomprensibile per le razze mortali. Fai squadra con un curioso amico Automa avvicinandoti a questo nuovo sistema di progressione per scoprire il linguaggio perduto dei Progenitori e addentrarti più a fondo nei segreti di Zereth Mortis, sbloccando una vasta gamma di nuove attività legate alla zona, missioni giornaliere, eventi e ricompense.

NUOVA INCURSIONE: SEPOLCRO DEI PRIMI: Nelle profondità del Sepolcro dei Primi si trova la chiave per scoprire i piani del Carceriere. Raccogli il potere dei Primi mentre insegui Zovaal nel Sepolcro e combatti contro le sue forze. Prima però, dovrai affrontare Anduin e trovare un modo per resistere alla terrificante magia del Dominio del Carceriere.

IL RITORNO DEI SET DI CLASSE: Imbriglia il potere dei Primi acquisendo set di classe distintivi attraverso incursioni, PvP o spedizioni Mitiche+. Ogni set ha potenti bonus da 2 e 4 pezzi, che faranno da complemento alle tue abilità uniche.

Altri contenuti in arrivo con Fine dell’Eternità

  • Stagione 3 del PvP e delle Mitiche+
  • Tazavesh aggiunta alla rotazione delle spedizioni Mitiche+
    • Nota: Tazavesh verrà divisa in due spedizioni separate per il contenuto stagionale.
  • Nuove cavalcature e mascotte
  • Aggiornamenti alle professioni, ai Vincoli dell’Anima e ai Condotti
  • Nuovo minigioco di ballo alla Fiera di Lunacupa
  • E molto altro!

Cosa ne pensate di questa anteprima di Fine dell’Eternità? Ovviamente ne sapremo molto di più con il passare dei giorni e delle settimane, quando si avvicineranno sia la data di pubblicazione sul PTR che quella in live.

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Il trailer di Fine dell’Eternità ed il commento dei devs

Articoli correlati: 


World of Warcraft, ecco l’anteprima di Fine dell’Eternità
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701