WoD : Saluti dall’Alpha!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il Team WoW di Powned.it sta lavorando duramente per portarvi nuovi contenuti originali direttamente dall’Alpha! In questa settimana cercheremo , a cadenze regolari, di pubblicare brevi Spotlight sulla situazione attuale di ogni classe ed inoltre parleremo di Guarnigioni, Dungeon, Quests e  Lore!
Inoltre, ci stiamo attrezzando per fornirvi anche di Video-Coverage di ogni aspetto dell’Espansione piu’ attesa del momento : Warlords of Draenor!

Qui sopra, Pownedruid , il Druido del nostro Staff si intrattiene con una celebrità di quest’espansione : Durotan, il Padre di Thrall che vi avevamo mostrato in uno Spotlight tempo addietro. Da notare la cura dei nuovi modelli sia del Tauren che dell’Orco!

Dopo una quest iniziale, si può iniziare a costruire il Garrison. Il mini-gioco assomiglia moltissimo ai celebri Browser game a cui si può ancora giocare online.
Si costruiscono degli edifici con delle risorse (ottenibili praticamente con ogni quest, raro della zona) , si mandano in avanscoperta dei personaggi che tornano dopo un Tot di Minuti e si ottiene la ricompensa. Una volta costruiti gli edifici (che sono presentati con un breve e simpatico filmatino) potrete accedere all’Npc principale dello stesso che vi fornirà una serie di utili informazioni. In quest’Alpha siamo riusciti a costruire il Laboratorio Alchemico con cui è possibile fare il “calderone alchemico” , un’abilità degli alchemisti che genera dei potenti catalizzatori usati praticamente per ogni ricetta/trasmutazione.

Vi terremo inoltre aggiornati con:

  • Video reportage delle quest/eventi piu’ belli
  • Primi spotlight sulle classi
  • Video integrale del primo dungeon di gioco

Inoltre vogliamo che siate anche voi a contribuire nella presentazione di questa nuova espansione, vi preghiamo quindi di chiederci qualsiasi cosa vogliate! Avete delle curiosità, dubbi, perplessità? Chiedecelo! Faremo di tutto per chiarirvi le idee!

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701