warcraft mobile

Warcraft, le ultime dai dev: risolto il bug al Big Love Rocket; in arrivo dei nuovi titoli mobile dedicati ad Azeroth!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warcraft Mobile – Nel corso degli ultimi giorni della scorsa settimana gli sviluppatori di World of Warcraft hanno fornito diverse interessanti informazioni che riguardano il futuro dei giocatori di Azeroth, sia per quel che riguarda le loro sessioni quotidiane di gioco su WoW, sia per quelle che potrebbero essere delle imminenti novità create per espandere ulteriormente il già vastissimo mondo di WoW.

Partendo dal primo punto, vediamo che con una nuova lista di hotfix i devs hanno risolto i problemi che stavano causando dei problemi con la mount Big Love Rocket legata all’evento di San Valentino. Infatti, la mount aveva una bassissima percentuale di drop dall’Heart-Shaped Box, ma solo per i livelli 60. Con l’intervento odierno (che è già disponibile sul server live) Blizz ha fatto sapere che questo era un errore, e che ora il Big Love Rocket può essere preso anche da personaggi di livello 50 o superiore (cliccate qui per la comunicazione ufficiale).

Sempre in merito a Warcraft, un altro interessante commento arriva direttamente dalla bocca del CEO di Activision Blizzard Bobby Kotick, che durante la recente earning call dedicata al Q4 del 2020, ha fatto sapere che molto presto scopriremo delle interessanti novità che riguardano l’espansione del mondo di Warcraft anche su nuovi titoli mobile.

Purtroppo Kotick non è voluto entrare nei dettagli della vicenda, e si è solo limitato a fare sapere che il team di sviluppo è a lavoro sulla questione, e che presto avremo a nostra disposizione dei titoli mobile (free-to-play) che serviranno a far avvicinare ancor più persone al mondo di Azeroth ed alla storia quasi ventennale del celebre World of Warcraft.

In our Warcraft franchise, we intend to deliver more frequent premium content to sustain and expand the World of Warcraft community, and we’ve made multiple mobile free-to-play Warcraft experiences, and they’re now in advanced development, based on our franchise’s beloved IP. This will create opportunities for both existing players and new fans to experience the Warcraft universe in entirely new ways.

 

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Fonte: IGN 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701