torghast

Torghast, Layer 4/6 in arrivo in settimana!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Proseguono a tamburo battente le run all’interno di Torghast, con molti giocatori impegnati nei primi tre Layer e pronti ad affrontare gli altri tre in arrivo la prossima settimana.

Con l’apertura del raid di Castle Nathria e con l’inizio della prima stagione mitica e PVP di Shadowlands, verranno quindi aggiunti a Torghast anche i layer 4, 5 e 6 che, a partire dall’8 di Dicembre (in Italia dal 9, ndr), ci permetteranno di ottenere ben 360 Soul Ash in più.

Con queste nuove aggiunte saremo quindi in grado di ottenere fino a quasi 1000 Soul Ash (970 per l’esattezza), eliminando entrambe le ali di Torghast al layer 6.

In merito proprio all’arrivo della Season 1, consigliamo la visione della nuova guida pubblicata sul canale Hammer Down per affrontare al meglio delle nostre possibilità l’imminente evento:

Sempre parlando di Torghast, si segnalano molteplici performance degne di nota, in cui i giocatori sono riusciti a superare boss e difficoltà giocando anche in situazioni di apparente svantaggio…giocando ad esempio con personaggi quasi totalmente “nudi”.

E’ il caso di Mulini2193, giocatore che con il suo Blood DK è riuscito a completare tutti i livelli del Layer 3 di Fracture Chambers avendo equipaggiata solamente un’arma (per un item level di 22), mentre un altro giocatore vi è riuscito armato con l’Havoc Demon Hunter provvisto solo di gioielli e trinket, per un item level di 79.

Ecco i due video in questione:

Run #1

Run #2

Infine, avvisando tutti  del “pericolo spoiler” per chi proseguirà nella lettura, vogliamo segnalare la cutscene tra Sylvanas ed il Jailer, vista in azione nella beta e pubblicata sul canale You Tube di LeystTV…ecco di seguito i dettagli:

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701