wow espansione

Shadowlands: ultime novità (e chiarimenti) sulla nuova espansione di WOW

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

WoW Espansione – Mancano ormai pochi giorni prima dell’attesissimo inizio di Shadowlands, nuova ed attesa espansione dell’universo di World of Warcraft con il compito di rilanciare, ancora una volta e dopo più di un decennio di vita, il celebre MMORPG targato Blizzard.

In questo speciale andremo a scoprire quali sono tutti gli ultimi aggiornamenti imperdibili, i chiarimenti, ed alcuni punti di vista dei devs estrapolati dai loro account social.

Hazzikostas sul primo Reset

Partiamo da una prima importantissima notizia che riguarda il mondo competitivo: il Game Director Ion Hazzikostas ha infatti confermato che le spedizioni mitiche, Torghast, e la prima Renown quest settimanale saranno disponibili a partire dal primo reset dei server, che avverrà poco dopo il lancio dell’espansione, cosi da azzerare qualsiasi tipo di vantaggio tra i giocatori dei vari server.

Spedizioni mitiche più difficili: 

Oltre a questo si segnala il fatto che al momento le le spedizioni mitiche sono più difficili rispetto a quanto non lo fossero prima.

Blizzard ha infatti spiegato che ha cambiato lo “scaling modifier” nella pre-patch di Shadowlands, portando il modificatore a 1.065 per compensare la rimozione del sistema di corruzione. Con l’ultimo aggiornamento però, ovvero con la 9.0.2, il modificatore è stato aumentato a 1.08, motivo per cui i dungeon mitici sono più difficili da completare questa settimana.

Il Jailer è o non è il boss finale? 

Un altro interessante aspetto è invece legato alla storia dietro Shadowlands, ed in particolare a quello che potrebbe essere l’ultimo boss dell’espansione. Secondo quanto riferito dall’Assistant Lead Quest Designer Johnny Cash e dall’Art Director Ely Cannon in un’intervista pubblicata su VG247, le cose potrebbero non essere cosi semplici come molti utenti e giocatori credono.

Blizzard svela il filmato di lancio “Oltre il Velo”

Il Jailer infatti, principale villain che abbiamo visto e rivisto in trailer e cinematic dedicati all’espansione, non è assolutamente detto che sia anche l’ultimo boss del raid finale di Shadowlands e bisognerà aspettare per scoprire chi andrà ad occupare questo fondamentale ruolo.

Il video di Hammer Down sui condotti: 

Infine, segnaliamo una nuova lista di hotfix, probabilmente gli ultimi prima del lancio di Shadowlands, che introducono degli altri piccoli cambiamenti per alcune classi oltre alla soluzione per il bug della cavalcatura della Season 1, di cui abbiamo parlato ieri in uno specifico approfondimento – clicca qui per i dettagli.

[/bluepost]

Classes

  • Hunter
    • Marksmanship
      • The cooldown of Survival of the Fittest (Lone Wolf Ability) will now reset when a raid boss encounter ends.
  • Monk
    • Brewmaster
      • The cooldown of Fortifying Brew is now correctly 6 minutes.
  • Rogue
    • Outlaw
      • Acrobatic Strikes (Talent) now correctly increases the range of Dreadblades (Talent).

Creatures and NPCs

  • Resolved an issue where characters boosted with the Shadowlands boost were unable to see Magni Bronzebeard in the Chamber of the Heart after receiving the Heart of Azeroth.

Dungeons and Raids

  • Atal’Dazar
    • Yazma
      • Resolved an issue that caused the Shadowy Remains pools left behind by Echoes of Shadra to become nearly invisible.
  • Vault of the Wardens
    • Glazer
      • The Lens should now reflect Glazer’s Focusing Beam properly.

Items and Rewards

  • After Shadowlands launches, there will not be a new set of Battle for Azeroth weekly chests that correspond with the current week of activities (November 17-23). Loot your final Battle for Azeroth weekly chests now!
  • Resolved an issue that caused some helms to hide Draenei female horns.

Player versus Player

  • Corrected an issue that caused Arena and Rated Battleground matches played during the Battle for Azeroth post-season to count towards some Shadowlands Seasonal achievements.

Quests

  • Killing the Frightened Provincial Minuteman during “Ace in the Hole” will once again summon a val’kyr to raise them as Forsaken.

[/bluepost]

Cosa ne pensate di queste novità?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701