Più drop al Castello di Nathria a partire da oggi!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come avevamo segnalato anche in precedenza, a partire da oggi sarà ufficialmente attivo il buff scelto dagli sviluppatori per i drop del Castello di Nathria.

La modifica è stata integrata all’odierna lista di note degli hotfix, con cui gli sviluppatori hanno anche introdotto un fix per l’effetto leggendario del “The Rotten” del Rogue, che ora, quando non equipaggiato, rimuove il suo buff associato, e per l’Artificer Xy’mox nella sua versione mitica, per il quale è stato aggiunto un ulteriore delay all’inizio della terza fase prima del cast dell’Edge of Annihilation.

Sempre per quanto riguarda invece la questione dei loot, i devs di Blizzard hanno quindi aumentato del 33% i drop dei boss del Castello, in ogni livello di difficoltà. Stessa cosa vale per i Token delle armi, che ora droppano di più rispetto a prima.

Ecco di seguito tutti i dettagli sulla questione:

Classes

  • Rogue
    • The Rotten (Legendary Effect) will now remove its associated buff when unequipped.

Dungeons and Raids

  • Castle Nathria
    • Artificer Xy’mox
      • There is now an additional delay before Edge of Annihilation is cast upon entering the third phase on Mythic difficulty.

Items and Rewards

  • Castle Nathria
    • Bosses now drop 33% more loot than before, in all difficulties.
    • Weapon tokens now drop more often than before, in all difficulties.
  • The Skulker’s Wing trinket now works more reliably against enemies of unusual size.

 

Quests

  • Alliance players in the middle of the introduction into Legion are now able to turn in “A Gift for the King of Stormwind” to Anduin in Stormwind Keep.

 

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701