Overlords of Outland

Overlords of Outland sbarca su Classic a metà Settembre!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Overlords of Outland – Nuove importanti novità sono in arrivo su World of Warcraft Classic nel corso del prossimo mese di Settembre.

Dopo gli aggiornamenti relativi alle note della patch 2.5.2 che abbiamo visto pubblicati ieri sul sito ufficiale (troverete tutti i dettagli allegati poco in basso), scopriamo oggi l’anteprima relativa al nuovo Looking for Group, celebre funzione di WoW da poco “aggiornata” nella versione Classic, ed i primi update relativi a Overlords of Outland, nuova importante patch che sbarcherà presto sul live.

Partendo proprio da Overlords of Outland, vediamo come questo contenuto sarà disponibile a partire dalle 00:00 del 16 settembre, ed introdurrà (oltre al resto) la celebre Tempest Keep, dove gli avventurieri affronteranno il principe caduto degli Elfi del Sangue Kael’thas Sunstrider e il suo fedele consiglio, e Serpentshrine Cavern, dimora del capo dei Naga Lady Vashj.

A partire dall’installazione della patch il 31 agosto, i giocatori possono quindi aspettarsi diverse features che entreranno in funzione nelle prossime settimane:

  • Il 31 agosto, con l’installazione della patch:
    • alla ricerca di uno strumento di Gruppo;
  • Il 14 settembre, col riavvio dei server:
    • ripristino dell’onore PVP
    • Arena – Stagione 2;
  • Alle 00:00 del 16 settembre:
    • nuovi raid: Mantenimento della Tempesta e Caverne di Serpentshrine;
    • nuovi hub giornalieri: Sha’tari Skyguard e gli orchi di Ogri’la;
    • banche della Gilda;
    • e molto altro!

Per quanto riguarda il Looking for Group, i devs hanno spiegato che “Con Overlords of Outland, la classica interfaccia del Looking for Group (lo strumento di ricerca dei gruppi) ha subito qualche miglioramento dietro le quinte. Sebbene abbiamo mantenuto l’aspetto che ti sarà ormai familiare, questi miglioramenti dovrebbero renderlo uno strumento ancora migliore di quanto ricordi, con più attività disponibili, elenchi di gruppi e altro ancora. Torna in pista e trova i tuoi compagni d’avventura, eroe“.

Sulla funzione, gli sviluppatori hanno poi proseguito: “La scheda Looking for More permette a un giocatore da solo o a un gruppo parziale di giocatori di cercare membri aggiuntivi per completare un gruppo. Seleziona l’attività dai menu a tendina (per esempio, se hai bisogno di altri giocatori per una sessione a Karazhan, seleziona “Raid” e poi “Karazhan”) per vedere i giocatori che si sono resi disponibili per quell’attività. Troverai anche informazioni dettagliate sulla zona, il livello e i membri del gruppo. Da lì, il capogruppo può cliccare sul nome di un giocatore per invitarlo nel gruppo o mandargli un messaggio. Cliccando su “Refresh”, la lista dei giocatori si aggiorna“.

Rextroy mostra come rendere quasi immortale (in PVP) il suo Warlock

Come accennato in precedenza, di seguito andiamo invece a vedere quelle che sono le note della patch pubblicata nel corso della notte, partendo dall’aggiornamento ai contenuti fino ad arrivare ai cambiamenti per il PVP e tutti gli altri interventi scelti da Blizzard.

Ecco la lista completa:

Aggiornamenti ai contenuti

Serpentshrine Cavern

Sconfiggi la corrotta Lady Vashj e i suoi feroci servitori nel suo antro acquatico: Serpentshrine Cavern.

  • Boss: 6
  • Livello: 70
  • Luogo: Coilfang Reservoir, Zangarmarsh

The Eye

Infiltrati nel cuore di una fortezza cristallina per porre fine alla follia del corrotto Kael’thas Sunstrider e dei suoi fedelissimi.

  • Boss: 4
  • Livello: 70
  • Luogo: Tempest Keep, Netherstorm

Arena, Stagione 2

Brutalizza i nemici della tua fazione sul campo di battaglia con l’arrivo della Stagione 2 dell’Arena. I personaggi vittoriosi otterranno Arena Point, con cui ottenere equipaggiamento per affrontare avversari con capacità simili.

Ogri’la e i contenuti giornalieri degli Sha’tari Skyguard

Stringi nuove alleanze nelle Outland con le fazioni degli Ogri’la e degli Sha’tari Skyguard. Completa missioni giornaliere per conquistare il favore di queste fazioni e ottenere in cambio importanti ricompense.

Guild Bank

Condividi le spoglie delle incursioni e delle spedizioni coi tuoi compagni di gilda attraverso la Guild Bank. Questo magazzino in gioco permette ai membri della gilda di ritirare e depositare oggetti e valuta, rendendo più facile determinare subito quali oggetti consumabili sono disponibili per la prossima attività di gruppo.

Strumento Group Browser

Trova giocatori simili a te e stringi nuove amicizie con lo strumento Group Browser (tasto predefinito: “i”). Metti in lista la tua classe e specializzazione, così i capigruppo del tuo reame ti inviteranno al gruppo o all’incursione.

Cambiamenti

Ricompense PvP

Con la Fase 2 si sblocca l’equipaggiamento PvP delle fazioni delle Outland e richiede una reputazione Revered per poter essere acquistato. Gli oggetti sono in vendita presso Thrallmar, Honor Hold, Cenarion Expedition, The Sha’tar, Lower City e Keepers of Time.

  • Al termine della Stagione 1, ci sarà una settimana di offseason.
  • L’onore non verrà azzerato all’inizio della Stagione 2.
  • All’inizio della Stagione 2, i Punti Arena non spesi verranno convertiti in Punti Onore con questo rapporto: 1 Punto Arena = 10 Punti Onore.

Ricompense delle incursioni

  • High King Maulgar, Gruul the Dragonkiller e Magtheridon rilasceranno due token del Tier 4 ciascuno, quando Serpentshrine Cavern e The Eye saranno disponibili.
  • Leothoras the Blind, Fathom-Lord Karathress, Lady Vashj, Void Reaver e Kael’thas Sunstrider rilasceranno due token del Tier 5 ciascuno.

Correzione dei problemi

  • Risolto un problema per il quale le creature talvolta cambiavano la propria velocità di movimento quando inseguivano un personaggio per muoversi alla sua stessa velocità.
  • I totem non possono più essere selezionati come bersagli con le macro “totem stomping”.
  • Risolto un problema per il quale alcuni gradi di incantesimi non venivano riconosciuti nelle macro di alcuni personaggi.
  • Risolto un problema per il quale le squadre che controllavano tutti e quattro gli obiettivi del campo di battaglia Eye of the Storm ricevevano una quantità di onore errata quando catturavano una bandiera.
  • Risolto un problema che causava uno sfarfallio dello schermo e altri problemi di visuale su alcuni sistemi con DirectX 12.
  • Risolto un problema per il quale alcune creature delle missioni non potevano essere oggetto di estrazione, raccolta o scuoiatura dopo essere state depredate.
  • Risolto un problema per il quale l’effetto grafico dell’abilità Blizzard di Sapphiron provocava gravi cali di performance.
  • Risolto un problema con il pannello Arena Team che non mostrava in modo corretto l’indice della squadra.
  • Migliorata la missione “The Cipher of Damnation” per ridurre i ritardi dovuti ai tentativi di più giocatori di attivare contemporaneamente l’evento RP legato alla missione.
  • Risolto un problema per il quale la missione delle Western Plaguelands “Locked Away” si bloccava, impedendone il completamento.
  • Risolto un problema che permetteva ai Maghi di ottenere accumuli di Spellsteal del beneficio Fire Shield dai nemici Sunseeker Astromage a Mechanar.
  • Risolto un problema per il quale l’effetto grafico delle ali di Avenging Wrath non comprendeva gli effetti d’ombra del resto del modello del Paladino.
  • Risolto un problema per il quale il primo lancio di Power Word: Shield usato dai Sacerdoti dopo essersi connessi non beneficiava di Reflective Shield.
  • Risolto un problema per il quale gli effetti o le attivazioni dei monili Figurine di gioielleria terminavano prematuramente.
  • Ripristinata un’isola volante di Nagrand che in qualche modo era finita nella posizione sbagliata.
  • Risolto un problema per il quale Hakkar rilasciava bottino aggiuntivo solo per personaggi dell’Orda.
  • Il registro della chat ora ricorda come previsto ai giocatori quanti completamenti delle missioni giornaliere restano per la giornata.
  • I personaggi non possono più evitare i danni da contraccolpo inflitti da Shadow Word: Death con una macro.
  • Risolto un problema per il quale le macro contenenti un comando /cast talvolta non funzionavano se lanciate ripetutamente.
  • Risolto un problema con la missione di Shadowmoon Valley “Teron Gorefiend, I am…” per il quale la versione controllata dal giocatore di Teron Gorefiend non poteva attaccare.
  • Il Blastenheimer 5000 Ultra Cannon della Darkmoon Faire ora funziona nuovamente, ma l’incolumità dell’utilizzatore continua a non essere garantita.
  • La missione di Terokkar Forest “Escaping the Tomb” non può più essere condivisa.
  • Risolto un problema dell’interfaccia che impediva ai segnalatori sulla mappa della capitale di venire mostrati nella visualizzazione della mappa mondiale di Azeroth.
  • Risolto un problema con l’interfaccia per il quale venivano rimossi i segnalatori sbagliati della mappa quando si spuntava l’opzione “Show Teammates”.
  • Risolto un problema per il quale gli incantesimi Fire Shield lanciati dai Sunseeker Astromage non infliggevano danni alle creature con attivo l’effetto Spellsteal di un Mago.
  • Risolto un problema per il quale il talento dei Paladini Pursuit of Justice mostrava un errato valore di riduzione dell’impatto magico nella descrizione.

 

Cosa ne pensate community?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701