Note della Patch 6.0.3 di World of Warcraft!

Note della Patch 6.0.3 di World of Warcraft!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Direttamente dal sito ufficiale, leggiamo e riportiamo le note sulla Patch 6.0.3Warlords of Draenor è ormai prossima!!

World of Warcraft – Patch 6.0.3

Aggiornamento: 28-10-2014

Attenzione: per le note della patch pre-espansione, consultare La Marea di Ferro: note della patch 6.0.2.

Evento mondiale: “Invasione dell’Orda di Ferro”

  • I personaggi che hanno completato l’evento Invasione dell’Orda di Ferro ora possono recarsi dal mercante della testa di ponte della propria fazione per acquistare le ricompense della missione.
  • Rapporto al Re/Avvisare il Capoguerra: i personaggi con specializzazione guaritore ora possono selezionare il Totem del Guaritore Ferroso come ricompensa della missione.
  • Thrall ha ricevuto una notifica per ricordargli che è ancora su Azeroth.

Modelli dei personaggi

  • Risolto un problema per il quale alcuni elmi facevano sparire la mascella dei Non Morti.
  • Risolto un problema per il quale il colore della pelle dei modelli degli Umani non corrispondeva alla controparte originale.

Classi

  • Risolto un problema per il quale i personaggi restavano disarmati per un periodo di tempo prolungato.
  • Cavaliere della Morte
    • Talenti
      • Soffio di Sindragosa ora infligge danni ridotti ai bersagli secondari. I danni sul bersaglio primario restano invariati.
  • Druido
    • Aggressore Ferino
      • Ruggito Selvaggio non consuma più erroneamente l’effetto di Lancio Istintivo di Presagio di Lucidità.
      • Risolto un problema per il quale Squarcio aggiornato con Morso Feroce non aveva una durata prolungata completa contro i bersagli sotto il 25% di salute.
  • Paladino
    • Protezione
      • L’abilità passiva Santuario ora si apprende al livello 10.
  • Sacerdote
    • Ombra
      • Risolto un problema per il quale i Sacerdoti con specializzazione Ombra in Forma d’Ombra non mostravano il profilo del bersaglio.
  • Sciamano
    • Generale
      • Catena di Fulmini, Folgore del Fuoco, Folgore del Gelo, Getto di Lava e Dardo Fulminante ora costano il 50% in meno di mana.
    • Elementale
      • Folgore della Terra e Terremoto ora costano il 50% in meno di mana.
  • Stregone
    • Glifi
      • Il glifo Conversione delle Braci faceva sì che Conversione delle Braci curasse più del dovuto. Inoltre, il glifo ora aumenta le cure fornite da Conversione delle Braci del 2% (invece che del 5%).

Creature

  • Rana Famelica non rilascia più il Giglio Appassito.
  • L’abilità Fendente del Macellaio Kor’kron non infligge più una quantità eccessiva di danni.
  • I Comandanti Kor’kron con l’abilità Passo nell’Ombra Sanguinante non infliggono più una quantità eccessiva di danni.

Scontri tra mascotte

  • Pirostellina di Ferro non è più eccessivamente rumorosa quando chi la possiede è su una cavalcatura.

Missioni

  • Un criminale smascherato: risolto un problema per il quale Samuelson smascherato moriva troppo velocemente per garantire il completamento della missione.
  • Macellaio di basilischi: la Carne di Basilisco viene rilasciata nuovamente.
  • Birra in prestito: risolti diversi problemi audio associati alla missione.
  • Occupati del Kraken!: risolto un problema per il quale il Kraken dei Mari del Nord moriva troppo velocemente per garantire il completamento della missione.
  • Sigillo di Guerra: aggiunto un parametro di sicurezza che impedisce ai personaggi di completare la missione se hanno già la quantità massima di Sigilli di Guerra.

Spedizioni, incursioni e scenari

Incursioni

  • Raccogliere oggetti che si vincolano all’equipaggiamento non li vincola più al personaggio in modalità bottino personale.
  • Risolto un problema per il quale i gruppi di incursione di gilda non ricevevano il credito per le sfide di gilda in modalità Mitica.
  • Anima del Drago
    • Spina Dorsale di Alamorte: l’effetto Sangue di Alamorte non infligge più una quantità eccessiva di danni.
  • Terre del Fuoco
    • Shannox: l’abilità Grugno di Sangue di Grugnoduro non infligge più una quantità eccessiva di danni.
  • Fortezza dell’Ala Nera
    • Alafurion l’Indomabile ha ricevuto un beneficio che ne aumenta la sopravvivenza.

Campi di battaglia e Arene

  • Campi di battaglia
    • I giocatori che si sono messi in coda per i campi di battaglia casuali, se perdono, tornano a prendere 45 punti onore.

Professioni

  • Risolto un problema per il quale i Monaci con specializzazione Impeto non erano in grado di creare più di un oggetto alla volta usando il pulsante “Crea tutto”.

Oggetti

  • Giuramento del Guardiano del Fuoco ora ha nuovamente il 100% di probabilità di fornire Monete Insanguinate quando si effettua un’uccisione in PvP.
  • L’armatura bonus di Radice Vivente del Cuorselvaggio fornita da Benedizione dell’Orso per i Druidi Guardiani Ferini è stata ridotta a un livello ragionevole.

Interfaccia

  • PlayMusic API ora funziona correttamente e riproduce nuovamente gli MP3.
  • PlaySound API ora funziona correttamente e riproduce nuovamente gli MP3.
  • Risolto un problema per il quale i titoli delle missioni nel Diario delle missioni potevano rimanere coperti.
  • Le impostazioni di gioco e le macro dei personaggi il cui nome contiene un carattere ASCII esteso ora vengono nuovamente salvati correttamente per gli utenti Mac.
  • Risolte diverse situazioni nelle quali il cursore del mouse degli utenti Mac spariva.

Correzione dei problemi

  • Risolto un problema per il quale i veicoli multi-passeggero che entravano nel campo visivo dei personaggi rimandavano alla schermata di selezione del personaggio.
  • Risolto un problema di crash del client di gioco che poteva verificarsi se il personaggio si disconnetteva dopo aver copiato un evento sul calendario.
  • Risolto un errore LUA che si verificava quando veniva selezionato il terzo monitor su sistemi con più schede video.
  • Risolto un errore LUA che si verificava se veniva usato il comando Command+M nella schermata dei ringraziamenti degli utenti Mac.
  • Risolto un problema di sfarfallio sui sistemi con più schede video.

World of Warcraft Classic: Deathwing torna su Azeroth!

World of Warcraft Classic: Deathwing torna su Azeroth!

Profilo di Stak
21/05/2024 19:16 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Azeroth trema mentre Deathwing sorvola il mondo lasciando una scia di cambiamenti radicali al suo passaggio.

Cataclysm Classic è ora disponibile e apre le porte a nuova era per WoW Classic con un’esperienza di progressione migliorata, nuove razze, missioni e molto altro.

Di seguito le novità che i giocatori e le giocatrici troveranno in Cataclysm Classic:

Cambiamenti al mondo esterno

  • I cambiamenti permanenti provocati al paesaggio di Azeroth dalla devastante fuga di Deathwing da Deepholm.
  • Sei nuove zone attendono i giocatori nel loro viaggio verso il nuovo livello massimo di 85.

Nuove razze: Worgen e Goblin

  • Sarà possibile giocare nei panni degli enigmatici e feroci Worgen, abitanti di Gilneas maledetti che hanno imparato a controllare i propri istinti e si sono schierati con l’Alleanza.
  • I giocatori dovranno aiutare il Bilgewater Cartel dei Goblin, che cercano una nuova casa nell’Orda dopo la distruzione dell’isola che era la loro casa a opera di Deathwing.

Nuova professione: Archeologia

  • Archeologia permette a giocatori e giocatrici di scavare in tutta Azeroth per scoprire notizie sulla storia delle razze del passato, ottenendo nel frattempo preziose ricompense.

Qualche cambiamento (#somechanges):

  • In Cataclysm Classic verranno implementate alcune funzionalità non disponibili nella versione originale pubblicata nel 2010:
  • Progressione di livello migliorata: con un ritmo più serrato nell’uscita degli aggiornamenti, verrà data ai personaggi la possibilità di affrontarne i contenuti più rapidamente.
  • Interfaccia aggiornata delle Collections: introdotto per la prima volta in Wrath Classic, ora il nuovo sistema delle trasmogrificazioni sarà gestibile a livello di account.

Cosa ne pensate di questa importante novità community? Siete pronti per l’attesissimo “round 2 ” contro Deathwing?

Articoli correlati: 

World of Warcraft: “le 3 espansioni della The Worldsoul Saga sono già in sviluppo”

World of Warcraft: “le 3 espansioni della The Worldsoul Saga sono già in sviluppo”

Profilo di Stak
29/04/2024 19:00 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Attraverso una serie di dichiarazioni condivise con alcuni media internazionali, gli sviluppatori di World of Warcraft hanno fornito alcuni dettagli inerenti il nuovo ciclo di espansioni che inizierà proprio nel corso del 2024.

La prossima espansione The War Within sarà infatti la prima di 3 espansioni facenti parte della The Worldsoul Saga… Ed a questa si andranno presto ad aggiungere anche l’espansione numero “12”  chiamata “Midnight“, ed anche l’espansione numero 13, chiamata “The Lost Titan“.

L’aspetto più interessante, è che tutte e 3 le espansioni sono al momento in “fase di sviluppo” in quel di Blizzard.

A fornirci questa conferma è direttamente il Vice Presidente di World of Warcraft Holly Longdale, che a Dexerto ha svelato parte della roadmap relativa alle 3 nuove espansioni.

Tutte le espansioni di World of Warcraft – The Worldsoul Saga sono in fase di sviluppo

Lo sviluppo di The War Within terminerà quest’anno. Ma anche l’espansione 12, Midnight, è in fase di sviluppo, anche se ovviamente in una fase diversa da The War Within. Poi ci sarà l’espansione numero 13, ovvero The Lost Titan, anch’esso in fase di sviluppo in una delle fasi iniziali.” ha spiegato Holly Longdale, che ha poi proseguito…

Avere pianificata la storia con così tanto anticipo ci offre molte opportunità. Vogliamo inoltre assicurarci che ci siano fili di collegamento tra tutte le espansioni.  Stiamo anche cercando di distribuire le nostre espansioni più velocemente di quanto abbiamo mai fatto allo stesso tempo, motivo per cui abbiamo uno sviluppo parallelo.” ha quindi concluso Longdale.

Cosa ne pensate di questo sistema di sviluppo “parallelo” per le espansioni di WoW? E soprattutto, cosa dice la community riguardo al fatto che ci sarà molto meno “tempo” del solito tra l’uscita di un’espansione e l’altra?

Fatecelo sapere nei commenti, la discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

World of Warcraft “The War Within”: scoperta la nuova razza degli Harronir

World of Warcraft “The War Within”: scoperta la nuova razza degli Harronir

Profilo di Stak
29/04/2024 18:48 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

I leaker di World of Warcraft hanno identificato almeno una interessantissima novità ancora non annunciata, che potrebbe riguardare molto da vicino l’espansione The War Within.

Dopo il rilascio ufficiale della fase di Alpha test della nuova espansione, i dataminer hanno infatti trovato tantissimi file che riguardano il prossimo capitolo di WoW, di cui però ancora non abbiamo ricevuto alcuna informazione ufficiale.

In particolare, sembra che con The War Within i giocatori potranno godere di una nuova razza giocabile, probabilmente della fazione Alleanza, chiamata Harronir.

I dataminer hanno trovato moltissimi file dedicati agli Harronir, la maggior parte dei quali sembrano inerenti il livello di personalizzazione dei personaggi. L’ampia personalizzazione ha quindi portato a credere che l’Harronir potrebbe essere una razza giocabile, che Blizzard non ha ancora annunciato.

L’anteprima degli Harronir di The War Within – World of Warcraft 

nuova razza warcraft within

Sempre i leaker di WoWhead hanno inoltre ipotizzato che i giocatori incontreranno gli Harronir in zone di livello superiore. Questa conclusione deriva dal fatto che la razza vanta elementi di design che richiamano personaggi del calibro di Elfi, Troll e Venthyr.

Inoltre, il datamine ha rivelato un quest item (un oggetto utile per finire una missione) chiamato Hannan’s Scythe, la cui descrizione si riferisce all’oggetto come ad un’arma in grado di “assorbire il potere della natura per riutilizzarlo“.

Continueremo a monitorare la situazione di The War Within, in attesa di scoprire se gli Harronir rappresenteranno una nuova razza giocabile su World of Warcraft. Voi cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: