Nostalrius – I Dev pubblicano una dichiarazione di intenti…..

Nostalrius – I Dev pubblicano una dichiarazione di intenti…..

Profilo di Anthrax
 WhatsApp

Errata Corrige: L’incontro tra i Dev e Blizzard deve ancora avvenire anche se il tweet qui sopra lasciava spazio all’interpretazione che sarebbe avvenuto questo weekend.
QUi sotto il comunicato con cui invece i Dev annunciano cosa hanno intenzione di fare nelle prossime settimane!

Poco fa i Dev di Nostalrius hanno pubblicato un lunghissimo post (che vi incolliamo in calce in versione originale dato che è più specifico della nostra traduzione) in cui fanno il resoconto dell’incontro tra il team dell’ormai ex server privato e parte del Dev Team Blizzard!
L’incontro, che si è chiuso con un sostanziale “pareggio” tra le parti (anche se alcuni sostengono che sia quindi una vittoria di Nostalrius) incorona i dev del server legacy come “Rappresentanti della community” che ha firmato una petizione da oltre 250.000 firme.
In definitiva quello che ci si aspettava da questo incontro (l’annuncio dei Legacy/Pristine Server) non è accaduto, ma si pensa che possa essere una buona base di partenza per il futuro.

Qui di seguito il comunicato tradotto da Powned.it e subito dopo la versione originale!

Cara Community,
nelle scorse settimane ci sono stati una serie di eventi che non ci aspettavamo.
Abbiamo visto la risposta di J.Allen Brack sui server legacy, la petizione ha raggiunto 250.000 firme e siamo stati invitati al campus Blizzard!
Siamo molto contenti di poter aiutare la Blizzard a capire cosa vuole quella parte di community che chiede i server legacy; a questo riguardo possiamo fare alcuni annunci che cambiano totalmente la nostra visione passata :

1) Ambasciatori dei Server Legacy
Dopo la risposta di Blizzard e il supporto ricevuto, capiamo di non essere solo admin di un server privato; siamo anche ambasciatori di un movimento di tutta quella community di World of Warcraft che vuole giocare ad un pezzo di storia. È una grande responsabilità e da oggi saremo portatori della VOSTRA voce direttamente con Blizzard.

2) Il Codice e il Database di Nostalrius non sarà mai rilasciato

Siamo riconoscenti alla community che ci ha aiutato con ManGoS (l’emulatore di WoW ndr)  e il nostro obiettivo inizialmente era rilasciare questo codice per aiutare gli emulatori attuali, fornendo il nostro tool anti-cheat e altre feature essenziali.
Siamo stati anche minacciati da alcuni soggetti nella scena degli emulatori che volevano forzarci a rilasciare il codice sorgente completo; per questo motivo (e non solo) abbiamo deciso di non rilasciare in nessun caso il codice dell’anti-cheats.

Un secondo punto è che tenere il codice privato potrebbe aiutarci nella trattativa con Blizzard. Hanno chiesto di discuterne in merito e noi abbiamo alcuni punti a nostro vantaggio dato che rappresentiamo l’intera community.
Inoltre, qualora Blizzard rilasciasse i server legacy ufficiali, il codice sorgente sarebbe obsoleto.

3) Un regalo per voi!
Il team ha preparato un regalo per i giocatori di Nostalrius; una delle feature maggiori di Nostalrius è quella di ricreare, tramite un vero e proprio replay video, sequenze di gioco.Abbiamo raccolto così molti video degli eventi PvP e PvE accaduti sui nostri server e vogliamo che anche voi possiate riviverli. Rilasceremo il tool Replay al pubblico e speriamo possa essere utile anche per futuri eventi e-sport!

 

Dear community,

The last few weeks have been full of exciting events that we did not anticipate. We saw the first official answer from J. Allen Brack on the topic of legacy servers, the petition reached 250.000 signatures, and we are currently scheduling a meeting at Blizzard campus!

We are very excited to be able to help Blizzard understand the part of their community asking for legacy servers and many other related topics, in the hope that they will eventually make it possible to legally play previous game expansions.

Since these events are major changes regarding the legacy server scene, completely changing our former strategy, we have several announcements today:

A. Ambassadors of Legacy servers

After the answer from Blizzard and the amazing support we received, we feel we are now not only the admins of a private server: We are also the ambassadors of a larger movement for the entire World of Warcraft community that wants to see game history restored. It is a major responsibility. Our top-priority and only focus now is to fulfill the needs of this community, by carrying your voice to Blizzard directly.
B. Nostalrius source code and database won’t be released

We acknowledge the help that the emulation community provided to us by creating MaNGOS and our initial objective was to release part of these sources to help improve the current emulators – without our special anti-cheat and some other critical features.

Our custom anticheat had unique functionalities that allowed us to detect and track any kind of hack / bot in a generic way. We believe the anticheat that we made was able to detect and was able to block all of the known threats, and releasing our code would allow the development of more powerful cheating tools that would be more difficult, if not impossible, to detect. We have spent countless hours to fight people making money from exploits, cheats and traffics: the last thing we want to see now is people getting more money from wow hacks because of us.

Some voices in the emulation scene wanted to legally force us to release the complete source code if we chose to only publish a part of it. As explained above, the anticheat is not something we would reveal in any case.

A second important point is that keeping the sources private could be useful at some point during the discussion with Blizzard. They proposed to discuss together and we want to have all the chances on our side, for the community we represent now.

Furthermore, if official legacy servers were to be released at some point in the future, the emulation would become, in essence, obsolete for our community.

C. A special gift for you

On a side note, the development team has prepared a gift for you. One of the hidden Nostalrius features was the ability to “replay” sequences of the game. This is something that was mainly used to create our videos, but never released to players. We accumulated a few replays of different events that occurred on our PvP and PvE servers, and we are willing to let you replay these magic moments. We are glad to inform you that Nostalrius team is releasing the first “replay” feature for World of Warcraft, and will be available to anyone: a powerful tool for future e-sport event maybe ?

The source code is available here (based on BunnyEmu, credit to their developers) :
https://github.com/NostalriusVanilla/NostalriusMemories
You can download the package with replays here:
https://mega.nz/…

Requirements (Won’t be provided) :
World of Warcraft original 1.12.1 client
Optional: WDB item cache filled (or you will see players naked)

We hope you will enjoy these replays that we are introducing here and you will be able to carry these wonderful Nostalrius memories for ever with you.

D. Community feedback and thoughts

We will need the help and feedback of the whole World of Warcraft community to carry all their voices, and make the meeting with Blizzard a success. More information will be available on an announcement next week. Please, stay tuned!

Best regards,
Nostalrius Team.

When you have exhausted all possibilities, remember this … you haven’t.
Thomas A. Edison

“Se siete moderatamente attraenti riceverete un trattamento speciale”: bufera su Reddit contro una gilda di World of Warcraft

“Se siete moderatamente attraenti riceverete un trattamento speciale”: bufera su Reddit contro una gilda di World of Warcraft

Profilo di Stak
 WhatsApp

Durante l’inizio di questa settimana un post su Reddit inerente una gilda molto “particolare” ha catturato l’attenzione di moltissimi giocatori di World of Warcraft.

Nel corso del weekend infatti, una nuova gilda ha iniziato a spammare sulla trade chat un messaggio di reclutamento sessista, all’interno del quale si suggeriva alle “belle ragazze” di joinare l’organizzazione.

A segnalare la cosa è stato l’utente AtlasDestiny che ha provveduto a coprire sia il nome del protagonista, sia quello della gilda per cui stava cercando nuovi membri.

Nel messaggio, la gilda annunciava “siamo alla ricerca di nuovi gildani, accettiamo tutti, ma se siete delle donne “moderatamente attraenti” riceverete un trattamento speciale“.

Se non fosse per il sessismo esplicito ed implicito che questo post racchiude, verrebbe quasi da chiedersi cosa potessero intendere con quel “moderatamente attraenti”… Ma soprattutto, cosa potrebbero mai intendere con quel “trattamento speciale”?

Il post sessista su World of Warcraft: “trattamento speciale per le moderatamente attraenti”

Inutile dire che nel giro di pochi minuti il post ha scatenato un tale livello di sdegno da diventare virale su Reddit. Pensate che al momento in cui scriviamo questo aggiornamento, il post ha accumulato quasi 4 mila upvote e più di 300 commenti.

Nel post di reclutamento la gilda si presentava come una “nuova organizzazione“, evidentemente “appena nata”. Dopo questa terribile uscita, non pensiamo tuttavia che riusciranno mai a fullare un party per giocare…

Lo screenshoot originale postato sulla trade chat di WoW

Voi cosa ne pensate community?  Avete altre “manifestazioni del disagio” da segnalarci? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Su World of Warcraft Shadowlands inizia la Season 4! Buff/Nerf per molte classi!

Su World of Warcraft Shadowlands inizia la Season 4! Buff/Nerf per molte classi!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Oggi inizierà ufficialmente la stagione numero 4 di World of Warcraft Shadowlands, contenuto che introdurrà molteplici novità sul titolo mmo di Blizzard.

La nuova season sbarca sui server live con una nuova selezione di spedizioni Mitiche+ (tra cui dei dungeon delle espansioni precedenti con un nuovo modificatore), una nuova esperienza raid con le Incursioni Predestinate, boss mondiali potenziati, una nuova stagione PvP e fantastiche ricompense.

Quali sono le principali novità della Season 4 di World of Warcraft Shadowlands? 

  • Incursioni Predestinate: Tutte le incursioni di Shadowlands faranno parte di un sistema “predestinato” con una rotazione settimanale. Ogni settimana, un’incursione diversa (Castello di Nathria, Sanctum del Dominio o Sepolcro dei Primi), sarà Predestinata, aggiungendo modificatori a ogni incontro e ricompensando i giocatori con oggetti migliori in tutte le difficoltà.
    • A dare il via alla rotazione questa settimana sarà il Castello di Nathria.
  • Nuova rotazione di spedizioni Mitiche+: In questa stagione, la rotazione delle spedizioni Mitiche+ si concentrerà sull’offrire una varietà di spedizioni attuali o del passato, incluse due che sono state votate dalla community:
    • Tutte le mega spedizioni nelle loro versioni suddivise:
      • Tazavesh: Strade delle Meraviglie (Shadowlands)
      • Tazavesh: Azzardo di So’leah (Shadowlands)
      • Operazione: Meccagon – Discarica (Battle for Azeroth)
      • Operazione: Meccagon – Officina (Battle for Azeroth)
      • Ritorno a Karazhan Inferiore (Legion)
      • Ritorno a Karazhan Superiore (Legion)
    • Spedizioni di Warlords of Draenor votate dalla community: Darsena di Ferro e Deposito del Frecciacupa.
  • Nuovo modificatore per le spedizioni Mitiche+ – Ammantato: Man mano che i personaggi progrediscono nelle spedizioni Mitiche+, incontreranno dei Signori del Terrore travestiti da PNG nemici. Scovare ed eliminare questi Signori del Terrore fornirà un potenziamento secondario che si accumula a scelta.
  • Nuova stagione PvP

Oltre a queste novità, gli sviluppatori di Blizzard hanno anche svelato tutti i dettagli relativi ai bilanciamenti applicati ad alcune classi. In particolare, finiscono sotto la lente d’ingrandimento il Druido, il Cacciatore, e poi anche il Mago, Monaco, Paladino, Sacerdote, Stregone e Guerriero.

Andiamo a vedere tutti i dettagli:

World of Warcraft Shadowlands – Season 4

  • DRUIDO

    • EQUILIBRIO
      • Danni inflitti da Pioggia di Stelle aumentati del 15%.
        • Nota degli sviluppatori: i danni ad area del Druido Equilibrio sono gradualmente diminuiti nel corso degli ultimi mesi, secondo noi perché Pioggia di Stelle non beneficiava come altri incantesimi simili dell’aumento di generazione di potere astrale e di celerità conseguenti all’aumento del livello dell’equipaggiamento. Stiamo esaminando diverse soluzioni per il futuro, ma per ora vogliamo semplicemente potenziare questo aspetto perché sia competitivo nei contenuti attuali.
  • CACCIATORE

    • SOPRAVVIVENZA
      • Danni inflitti da Assalto del Raptor, Morso della Mangusta e Ordine di Morte aumentati del 15%.
      • Bonus da 4 pezzi del set: danni bonus inflitti da Bomba di Fuocobrado ridotti al 20% (invece del 30%).
      • Bomba di Fuocobrado e le sue varianti Infusione di Fuocobrado ora infliggono danni ridotti se colpiscono più di 8 bersagli. Le descrizioni verranno aggiornate in una patch futura in modo da riflettere questo nuovo funzionamento.
        • Nota degli sviluppatori: il bonus del set Bombardiere Impazzito potenzia l’abilità Bomba di Fuocobrado in modo divertente ed efficace, ma vista la potenzialmente frequente attivazione del bonus del set e il fatto che Bomba di Fuocobrado non ha un tetto massimo di bersagli, i Cacciatori Sopravvivenza stanno superando le aspettative nei contenuti in cui ci sono molti bersagli da colpire. Dato che le interazioni del bonus del set sono divertenti, invece di modificare la frequenza o la potenza della Bomba di Fuocobrado potenziata, abbiamo deciso di ridurne l’efficacia quando colpisce un numero alto di bersagli nemici. Per compensare la perdita di danni negli scenari a bersaglio singolo, potenzieremo i danni inflitti da Ordine di Morte, Assalto del Raptor e Morso della Mangusta.
  • MAGO

    • ARCANO
      • Durata di Lancio Istintivo aumentata a 20 secondi (invece di 15 secondi).
        • Nota degli sviluppatori: abbiamo deciso di aumentare la durata di Lancio Istintivo per ridurre quelle occasioni in cui capita che il beneficio scompaia senza aver dato al giocatore l’opportunità di sfruttarlo. Questo problema si presenta soprattutto in PvP, ma non c’era ragione per implementare la modifica esclusivamente in PvP.
  • MONACO

    • IMPETO
      • Danni inflitti da Calcio Rotante della Gru ridotti del 5%.
        • Nota degli sviluppatori: siamo contenti delle precedenti modifiche ai danni a bersaglio singolo che hanno reso il Monaco Impeto un’opzione potente in un ampio spettro di situazioni. Tuttavia, il suo contributo totale finisce spesso per essere leggermente troppo forte nei contesti in cui si sfrutta appieno il suo punto di forza dei danni ad area. Questa modifica non ha lo scopo di rimuovere questi punti di forza, ma di garantire che sia più equilibrato rispetto agli altri personaggi.
  • PALADINO

    • PROTEZIONE
      • Armatura aumentata del 5%.
      • Aumento della probabilità di blocco fornito da Scudo Benedetto (talento) aumentato al 20% (invece del 15%).
        • Nota degli sviluppatori: vediamo molti Paladini Protezione morire per danni in mischia o danni misti in mischia e magici. Questo cambiamento ha lo scopo di migliorare le loro prestazioni contro entrambi questi tipi di danno.
  • SACERDOTE

    • OMBRA
      • Risonanza Mentale, danni aumentati del 30%.
      • Schianto d’Ombra (talento) danni aumentati del 25%.
      • Incubo Rovente (talento) danni aumentati del 15%.
        • Nota degli sviluppatori: stiamo studiando la questione dei danni ad area del Sacerdote Ombra in Dragonflight per rispondere alle preoccupazioni della community. Tuttavia, nel frattempo, vogliamo implementare queste modifiche per aiutare la performance dei Sacerdoti Ombra nelle situazioni a bersagli multipli della Stagione 4. Continueremo a monitorare le prestazioni della specializzazione Ombra nel corso della Stagione e apporteremo ulteriori modifiche, se necessario.
  • STREGONE

    • DISTRUZIONE
      • Dardo del Caos, danni aumentati del 5% in PvA.
      • Incenerimento, danni aumentati del 20%.
      • Immolazione, danni aumentati del 20%.
      • Conflagrazione, danni aumentati del 10% in PvA.
      • Bonus da 4 pezzi del set: Blasfemia non fornisce più Pioggia del Caos.
        • Nota degli sviluppatori: per risolvere il problema della generazione eccessiva di Frammenti dell’Anima di Distruzione, stiamo rimuovendo la possibilità che Blasfemia generi Pioggia del Caos. Questo impedirà che la generazione di frammenti vada fuori controllo, così come i danni ad area degli Stregoni. Comunque, questo avrà un impatto anche sui danni a bersaglio singolo di Distruzione, e per contrastare questo impatto, abbiamo aumentato i danni di diverse abilità a bersaglio singolo. Questo è un grande cambiamento, pertanto terremo d’occhio i vostri commenti e faremo delle modifiche in futuro, se necessario.
  • GUERRIERO

    • PROTEZIONE
      • Effetto d’assorbimento di Insensibilità aumentato del 30%. Inoltre, il limite massimo dell’effetto d’assorbimento è ora del 30% della salute massima (invece del doppio di quanto assorbito da Insensibilità).
        • Nota degli sviluppatori: ci sembrava che i Guerrieri Protezione faticassero con i danni magici e non evitabili. Il cambiamento principale ha lo scopo di aiutare a migliorare la loro sopravvivenza in quelle situazioni, mentre la modifica al limite massimo ne limita la forza negli altri casi.

 

Cosa ne pensate di questo imponente update community? Quale delle novità della nuova season vi ha particolarmente colpito?

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Divertirsi con WoW su un dispositivo mobile è possibile: giocatori stupiti dalle prestazioni

Divertirsi con WoW su un dispositivo mobile è possibile: giocatori stupiti dalle prestazioni

Profilo di Stak
 WhatsApp

WoW Mobile – Nel corso delle ultime ore è diventato letteralmente virale un post Reddit in cui viene mostrato il popolare World of Warcraft sulla console portatile Steam Deck!

Quello di World of Warcraft su dispositivi mobile è un “sogno” per milioni di giocatori da diverso tempo. Questo celebre mmo è infatti sempre stato disponibile solo su PC, ed è proprio per questo che il post in questione ha suscitato tanto “rumore” nel subreddit dedicato.

A svelare la versione di World of Warcraft su Steam Deck è stato l’utente Skulled3010, che dopo aver installato l’MMO sulla sua console portatile ha anche fatto una foto dell’UI pesantemente rinnovata.

Osservando l’immagine sotto, noterete come i principali indicatori vengono posizionati nella parte bassa dello schermo, per una resa generale che sembra favorire (e moltissimo) l’esperienza di gioco mobile. Skulled3010 ha anche commentato la cosa, descrivendo la sua esperienza su WoW dallo Steam Deck come a qualcosa di assolutamente positivo.

WoW su Steam Deck è abbastanza divertente!” ha scritto Skulled, che ha proseguito: “Fantastico da giocare, anche nei dungeon. Ho però bloccato il gioco a 40 FPS, cosi da essere sicuro che funzionasse senza alcun intoppo“.

Come si presenta WoW sulla Steam Deck Mobile? 

Per quanto riguarda il reparto addon, Skulled ha utilizzato ConsolePort per il layout dei pulsanti e AzeriteUI per sistemare l’interfaccia. Sebbene lo Steam Deck non sembri naturalmente predisposto per ospitare World of Warcraft, coloro che dispongono di questo nuovo dispositivo potranno facilmente giocare a WoW senza troppi problemi.

WoW on Steam Deck is quite enjoyable! from wow

Cosa ne pensate community? Proverete l’mmo di casa Blizzard sulla vostra console portatile? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: