Manca solo un giorno per l’inizio della Season 4!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La quarta stagione di Battle For Azeroth è ormai pronta per iniziare e l’azione si scatenerà su Azeroth a partire dalla giornata di domani quando, con una nuova patch, verranno ufficialmente rilasciati tutti i contenuti in arrivo.

Con un nuovo post pubblicato sul sito ufficiale, gli sviluppatori di Blizzard hanno poi anticipato e spiegato, nel dettaglio, il punto sull’aggiornamento delle ricompense sia per la le spedizioni mitiche con le chiavi del potere, sia per l’imminente stagione competitiva che sarà disponibile in PVP!

Nell’update, Blizzard ha poi rilasciato anche un nuovo video della serie “Guida pratica alla stagione 4“, al momento disponibile solamente con i sottotitoli in italiano, attraverso cui potremo dare un’occhiata a tutte le principali novità in arrivo.

Il post ufficiale

La Stagione 4 di Battle for Azeroth inizia il 22 gennaio e include un nuovo affisso per le Spedizioni mitiche con Chiavi del Potere, Risvegliato, il Fronte di Guerra di Rivafosca in modalità Eroica e altro ancora.


Stagione 4 delle spedizioni mitiche con Chiave del Potere

La Stagione 4 porta con sé un nuovo modificatore: Risveglio. Quando questo modificatore sarà attivo, si troveranno degli obelischi all’interno delle spedizioni e con essi i personaggi verranno portati oltre il velo del mondo oscuro di Ny’alotha. Qui, i personaggi affronteranno un potente servitore di N’zoth che dovranno sconfiggere, altrimenti questo si unirà al boss finale della spedizione. Una volta che questi luogotenenti verranno abbattuti, il gruppo tornerà nel reame della realtà nel punto in cui si trova.

Aggiornamenti alle ricompense

Il livello oggetti delle ricompense delle spedizioni di livello 120 in modalità Normale, Eroica e Mitica è stato aumentato di 30 e queste possono essere corrotte da N’zoth. Il livello oggetti delle ricompense di base è ora di 400 per la modalità Normale, 415 per l’Eroica e 430 per le Mitiche senza Chiave del Potere. Durante la prima settimana della Stagione 4, le ricompense ottenute dalle casse di fine spedizione avranno un livello oggetto massimo di 445 per le Mitiche +6 o il grado 2 del PvP, e la cassa settimanale conterrà una ricompensa della Stagione 3. Con l’inizio della seconda settimana della Stagione 4, questa limitazione al livello oggetto della cassa settimanale verrà rimossa ed essa conferirà un oggetto della Stagione 4 di livello più alto.

Dai un’occhiata alla Classifica delle spedizioni Mitiche con Chiave del Potere per vedere chi è in testa.


Stagione 4 del PvP

La stagione 4 introduce nuovi contenuti PvP, come la nuova Rissa Isola Infestata. Questa importante battaglia contrappone due squadre da 10 giocatori su un’isola popolata da potenti creature. La Rissa aggiunge un’ulteriore sfida alle Scorrerie sulle Isole PvP aumentando il numero di giocatori da 6 a 20 sulle isole principali (Boscosalvo e Jorundall).

I partecipanti possono ottenere due cavalcature: il Destriero d’Ossa Malvagio Bianco (Orda) e la Fiera da Guerra Malvagia Bianca (Alleanza). I personaggi con grado maggiore sbloccheranno il nuovo Proto-Draco del Gladiatore Corrotto.

Aggiornamenti alle ricompense

Il livello oggetto delle ricompense nei campi di battaglia casuali è stato aumentato di 30. Durante la prima settimana della Stagione 4, le ricompense di fine scontro avranno un livello oggetto massimo di 445. Per ottenerle sarà necessario il grado Sfidante. A cominciare dalla seconda settimana, le ricompense per il grado Sfidante saranno di livello oggetto 460.

Tieni d’occhio le Classifiche PvP durante la stagione per scoprire chi sono i giocatori migliori.


Ottieni maggiori informazioni sulla Stagione 4 all’interno del nelle note ufficiali. Unisciti alla discussione sui forum.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701