Limit a 9/9 nel Progress ma i Method sono incontenibili: loro anche la 2° kill di Jaina!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si è da poco conclusa un’altra storica pagina per la scena del Progress di World of Warcrat, con i Method capaci di sgretolare un altro importante primato mondiale.
A seguito della World First Kill di Jaina infatti, i Method si sono nuovamente lanciati nel raid ormai “fresco” di refresh settimanale asfaltando in sole 7 ore e mezza tutti i nove boss dell’incursione…Jaina compresa.
Come se questo non bastasse, la seconda kill di Jaina è fattivamente avvenuta con qualche ora di anticipo rispetto alla stessa kill ottenuta dai Limit, seconda gilda del mondo ad aver completato l’intero content mitico di Battle of Dazar’Alor.
In questa particolarissima gara al progress la Second World First andrebbe quindi tecnicamente data ai Method, già detentori della World First, anche se la kill dei Limit consente a questa gilda orda di essere la prima del continente americano e, di fatto, la seconda potenza del mondo della scena del PVE di World of Warcraft.

Ai Method comunque tutte i festeggiamenti del caso dato che hanno strameritato di vincere, mostrando un tipo di competitività di un livello successivo rispetto alla concorrenza.
In questo caso però ci sembra più doveroso parlare dei meriti del vincitore invece che dei demeriti degli sconfitti dato che questi ultimi hanno ben poco da recriminare: i Method sono semplicemente più forti, i più forti.

PosGuildRealm
1MethodEU-Tarren Mill9/9 (M) X2
2LimitUS-Illidan9/9 (M)
3Pieces (r)EU-Draenor8/9 (M)
4ЭкзорсусEU (RU)-Ревущий фьорд8/9 (M)
5AFK RKR-Azshara8/9 (M)

Per quanto riguarda invece il progress italiano, al momento le gilde di testa sembrano sempre essere Below Average ed Hated, che si inseguono da diversi giorni di kill in kill, restando sempre sull’onda della Top300 globale ed a poche ore di distanza l’una dall’altra.
I Below Average sembrano essere sempre un filo in vantaggio, ma secondo i dati riportati su WoW Progress dovrebbe trattarsi di un nulla in termini di tempo, probabilmente 2/3 try di vantaggio per i BA che quindi non possono e non potranno mai permettersi il minimo errore.
Dietro di loro seguono sono gli Struggle, attualmente indietro di un encounter rispetto alle gilde di testa ma distanziati e con un boss di vantaggio su tutte le altre gilde che seguono a 3/9, ferme a quello che probabilmente rappresenta uno “scoglio” nella dura salita verso il tanto desiderato 9/9.

Pos. W/ITAGildaReame
328/1Below AverageEU-Well of Eternity5/9 (M)
335/2Hated (r)EU-Nemesis5/9 (M)
521/3Struggle (r)EU-Nemesis4/9 (M)
572/4IgnorHunters (r)EU-Nemesis3/9 (M)
878/5Infamous (r)EU-Well of Eternity3/9 (M)
896/6Bug AbuserEU-Well of Eternity3/9 (M)
902/7Lex DominiEU-Well of Eternity3/9 (M)
1199/8Cursed (r)EU-Nemesis3/9 (M)
1219/9Last TryEU-Nemesis3/9 (M)
1433/10BraindeadEU-Well of Eternity2/9 (M)
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.