trinket shadowlands

Ion Hazzikostas presenta un nuovo Tuning per i Trinket su Shadowlands

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con un nuovo post pubblicato direttamente su Twitter, il celebre sviluppatore di World of Warcraft Ion Hazzikostas ha fornito alcuni interessanti dettagli riguardo la situazione dei trinket di Shadowlands.

I Trinket attualmente disponibili nella beta della nuova espansione sono infatti estremamente forti, ed alcuni di questi riescono a regalare incredibili performance ai giocatori che li utilizzano (al punto che alcuni di questi trinket PVE riescono a one-shottare i giocatori in pvp).

Molto presto però, tutti i trinket riceveranno un importante bilanciamento che andrà a meglio equilibrare le potenzialità di ognuno di questi.

Il post sui Trinket di Shadowlands

Tra gli altri interventi segnalati dai devs, notiamo anche il prossimo fix in arrivo sul PTR per la zona di Pandaria. Nel Reame pubblico di prova sembra infatti che tutta questa regione di gioco sia “rotta” ed impossibile da esplorare, cosa che ha causato non pochi problemi anche ai giocatori che nel momento del log-in si trovavano in questo continente.

I devs hanno assicurato che i problemi si sarebbero risolti con la pre-patch di Shadowlands, il cui arrivo è previsto per domani.

Un esempio del recente bug a Pandaria – PTR

Infatti, proprio riguardo alla Pre-Patch (ricordiamo che cliccando qui avrete accesso a tutte le note della patch), i devs hanno recentemente comunicato che la manutenzione è programmata per il 13 di Ottobre e che quindi domani avremo finalmente la possibilità di imbatterci nell’atmosfera della nuova ed attesissima espansione.

We will be performing scheduled maintenance beginning on Tuesday, October 13th, at 7:00 AM (PDT), and we expect the service to be available at approximately 3:00 PM (PDT). During this time, the game will be unavailable for play.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701