death knight

I Ghoul del Death Knight per “one-shottare” in Arena!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Death Knight – Proseguiamo con un nuovo episodio dell’impresa personale di Rextroy, che consiste nel riuscire a distruggere i personaggi nemici con un solo colpo con quante più classi possibili di World of Warcraft.

Oggi il celebre content creator ha pubblicato l’ultima delle sfide portate a termine, che questa volta lo hanno visto impegnato con il suo Death Knight. In particolare, Rextroy si è impegnato in una sessione di gioco in Arena (quindi in PvP) ed ha cercato di sfruttare al massimo una combo con 10 ghoul, in grado di polverizzare ogni minaccia nemica.

Rextroy ha spiegato che la combo deriva dal buff che gli sviluppatori hanno applicato al DK Unholy, che va a rafforzare anche i danni dei ghoul evocati dai Death Knight. Il Last Surprise, abilità grazie alla quale i nostri ghoul, alla loro esplosione, faranno anche dei danni extra, arricchisce ulteriormente le potenzialità della combo.

Infatti, se eseguita contemporaneamente da due DK, può facilmente polverizzare ogni tentativo di resistenza da parte del nemico facendo esplodere in meno di un secondo l’intero team avversario.

Death Knight Arena

Cosa ne pensate di questa particolare combinazione?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


I Ghoul del Death Knight per “one-shottare” in Arena!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701