DK, Druido, Cacciatore e Stregone protagonisti nel nuovo Hotfixes

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Da poche ore è ufficialmente online un nuovo Hotfixes su World of Warcraft. Questa volta Blizz si è concentrata sulla risoluzione di alcuni problemi al Death Knight, al Druid, all’Hunter ed infine al Warlock.
Tra queste classi citate il Druid si trova doppiamente coinvolto avendo anche ricevuto una modifica al Thorns: “now has a 1 second cooldown between procs”.
Ecco di seguito tutti i dettagli:

October 26


Hotfixes

Classes

Death Knight

  • Fixed a bug that caused Dark Transformation to not trigger some additional effects, and not correctly transform abominations into flesh golems.

Druid

  • Fixed a bug where Shred could sometimes fail to deal damage or generate combo points.
  • Full Moon is again in the Arcane school.

Hunter

  • Bestial Fury will correctly increase Bestial Wrath’s damage bonus to your pet and Hati.

Warlock

  • Enslave Demon can correctly target enemies up to one level above the caster.

Class Halls

  • Missions will be less likely to offer follower armor set items to players that have maxed out the item level of all their champions.

Items

  • The legendary Rogue ring Insignia of Ravenholdt should now be able to hit creatures with large hitboxes.
  • The legendary Warlock belt Power Cord of Lethtendris should no longer incorrectly have a chance to be activated by targets that already have Unstable Affliction.

PvP

Honor Talents

Druid

  • Thorns now has a 1 second cooldown between procs.

Quests

  • Killing the Waking Nightmare first during quest, “Waking Nightmares” will no longer prevent players from seeing Slumbering Nightmare.


DK, Druido, Cacciatore e Stregone protagonisti nel nuovo Hotfixes
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701