Hotfixes, piccole modifiche a Druido, Demon Hunter e Warrior

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Continua il lavoro di Blizzard su World of Warcraft con una nuova breve serie di hotfixes che sono stati mostrati poche ore fa in un post ufficiale sul sito.
Questa volta protagoniste troviamo le classi Demon Hunter, Druid Restoration (per la quale è stato risolto un problema che affliggeva il bonus due pezzi dell’ultimo tier) e Warrior Arms (anche qui Blizz ha risolto alcuni problemi relativi  al bonus set) mentre per sul fronte PVP i devs si sono concentrati sullo Stregone e sulla sua spec Demonology.

Di seguito tutti i dettagli.

December 6

Classes

  • Demon Hunter
    • Havoc
      • Fixed an issue where Nemesis was applying at half duration against some creatures.
  • Druid
    • Restoration
      • The Bearmantle Battlegear 2-piece set bonus healing effect Dreamer now correctly interacts with Flourish and the Essence of G’Hanir.
  • Warrior
    • Arms
      • The Juggernaut Battlegear 2-piece set bonus now properly activates if the Artifact ability Warbringer applies Colossus Smash to any targets.

Player versus Player

  • Warlock
    • Grimoire of Service summons can no longer be cast while silenced.
    • Demonology
      • Call Felhunter is now in the Shadow school (was incorrectly in Physical school).

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701