hotfix classic

Hotfix per BFA e Classic: ecco gli ultimi interventi dei devs

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Hotfix Classic – Un’altra nuova lista di hotfix è stata da poco pubblicata sia su World of Warcraft che sulla versione Classic del celebre Mmorpg di Blizzard.

Come prima cosa si segnala una piccola modifica per i personaggi, con i giocatori che ne potranno ora ripristinare uno cancellato ogni 7 giorni invece che ogni 15, ed insieme a questa modifica giunge su Azeroth anche l’hotfix definitivo per il Ring of Booty di Freehold.

Per la versione Classic, i devs hanno pubblicato un importante update per il bug alla reputazione del Cenarion Circle ed anche una modifica per la quale, entrando in Zul’Gurub, sapremo subito se uno o più dei personaggi presenti nel nostro raid ha già ucciso Gahz’ranka.

Di seguito tutti i dettagli sulla questione.

Gli hotfix ufficiali per Classic / BFA

Character

  • Players can now restore one deleted character every 7 days (was 15 days).

Dungeons and Raids

  • Freehold
    • Ring of Booty
      • (Finally) fixed an issue that could cause Trothak’s Flailing Sharks to move too quickly when players used certain trinkets or area-of-effect spells as they became active.

Wow Classic

  • Players will now receive a raid lockout warning instead of immediately accepting a raid lockout when entering Zul’Gurub with a party member who has defeated Gahz’ranka.
  • Fixed a bug that prevented players from receiving the correct amount of Cenarion Circle reputation from killing the Abyssal High Council while in a raid.

 

Articoli correlati 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701