Hands-on WoD : Warrior Dps

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nel video hands-on di oggi Powned.it vi mostra un pò del gameplay attuale del Warrior Dps con delle considerazioni da chi l’ha provato, per l’occasione Giordy, Warrior dei The Family Business.

Da segnalarvi, prima di passare la parola a lui e al video, è la notizia di oggi che la Build appena online ha modificato il Warrior Dps , in special modo quello Arms. Di fatto ha reso quindi già obsolete alcune informazioni qui sotto fornite.

Ma andiamo a vedere il video e dopo di esso le impressioni a caldo di Giordy!

[embedvideo id=”pI2gf1XEmsA” website=”youtube”]

Come annunciato da un Blue Post Blizzard , il Warrior sia spec Fury che Arms è in fase di restyling. Per questo motivo, alcune abilità non sono utilizzabili o comunque non al 100% sull’attuale Beta Build.

Nel Tier di talenti livello 100, ad esempio, il talento Anger Management non ci permette di capire di quanto possa ridurre il cooldown e se questa riduzione è vantaggiosa rispetto alle altre due scelte o meno. Questo perché la stat Readiness non sappiamo ancora se verrà rimossa del tutto o se comunque il cooldown delle abilità che vengono modificate da questa statistica verrà ridotto lo stesso .

Simile situazione per l’Ignite Weapon. Da tooltip si legge che rimpiazza l’Heroic Strike che in questo momento sulla beta nella spec Come annunciato da un Blue Post Blizzard , il Warrior sia spec Fury che Arms è in fase di restyling per questo motivo alcune abilità non sono utilizzabili o comunque non al 100% sull’attuale Beta Build.

Il Ravager è stato possibile testarlo ed è sicuramente una spell interessante. Il danno in situazioni di AoE è notevole. E’ comunque interessante da usare in single target dato che dopo averla posizionata si può continuare la normale rotation e beneficiare lo stesso del suo danno.

Con il cambio di posizione tra Storm Bolt e Bladestorm la scelta è sicuramente situazionale. Per un encounter esclusivamente single target probabilmente la Storm Bolt sarà utilizzabile anche se è da testare dato che non sarà possibile utilizzarla sempre sotto Colossus Smash (a meno che non si utilizzi il glifo, del quale parlerò più avanti) con la rimozione del diminishing return sul numero di nemici colpiti del Dragon Roar è veramente interessante dato che con almeno 2 bersagli il danno è veramente ottimo.

Riguardo i talenti livello 90, a meno di una necessità di Burst AoE, che porterebbe quindi ad utilizzare Bladestorm (con il suo cooldown di  1 min si sincronizza perfettamente con Ravager e permette una combo di danno ad area elevatissima come si può notare dal video), la scelta migliore in single target/cleaving è il Bloodbat. Questa infatti procca su anche i colpi generati da Multistrike.

Per quanto riguarda i glifi , alcuni sono stati rimossi. Su altri invece hanno aggiunto condizioni di esclusività che non li rendono utilizzabili contemporaneamente.

Interessante è il glifo del Mocking Banner che da DPS tutto quello che taunta viene reinderizzato verso un player con Tank Specialization attiva in gruppo.

Un altro glifo da valutare è quello del Colossus Smash che permette di ignorare solo il 40% dell’armor del target ma con un uptime del 100% su target singolo (il cooldown è uguale alla durata del debuff).

Veniamo alla rotation .
Se non si utilizza il Bloodbath , come cooldown c’è solo il Recklessness. Quest’ultimo oltre ad aumentare il crit da anche crit damage. Impending victory come filler è sempre utile e come sostitutivo dell’heroic strike si utilizza molto spesso il Wild strike , 3 volte quando procca , 1-2 a seconda della rage durante le rotation sostenute.

Ho utilizzato molto il glifo del Colossus smash. Anche se si perde magari con il Dragon roar che comunque la ignora tutta l’armor è una valida scelta.
Per il cooldowns difensivi , lo Shield wall è stato rimosso , per il Rallying cry serve la defensive stance così come per la vigilance , quindi si ritorna ad alcune vecchie macro.

Grazie Giordy per le tue osservazioni, noi vi salutiamo e vi rimandiamo al prossimo Hands-On Warlords of Draenor! Stay powa su Powned.it!


Hands-on WoD : Warrior Dps
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701