Hands-On WoD : Miniere dei Magliorosso Heroic

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Vi avevamo già mostrato qualcosa nel nostro Hands-On sulle Miniere di Magliorosso   in versione normale ed eravamo arrivati a conclusione che fosse un buon dungeon entry level (lvl90-92) bilanciato e divertente. Come si comporterà la versione lvl100 Eroica?

 

 

Situate nel cuore delle Lande di Fuocogelo, le Miniere dei Magliorosso sono la casa di molti minatori impauriti e…arrabbiati! Trattati come bestie dai loro Padroni Ogre, troverete molti schiavi pronti ad aiutarvi a sconfiggere i loro aguzzini.
Il Layout del Dungeon è non lineare, ovvero offre la possibilità di affrontare i primi due boss boss senza particolare ordine per poi aprire il ponte verso Roltall e il boss finale : come potete vedere dalla mappa soprariportata, infatti, percorreremo una zona circolare.
Il tema principale del Dungeon è il fuoco e la lava, e i nemici , che saranno uguali per quasi tutto il dungeon , sono principalmente Ogre e qualche Elementale di Fuoco fuori dalla stanza di Magmolatus.

Nelle Miniere affronterete 4 Encounter

  • Guardiano degli Schiavi Schiant
  • Magmolatus
  • Roltall
  • Gug’rokk

Guardiano degli Schiavi Schiant

L’encounter è monofase con Schiant che ha le stesse abilità del normal :

  • Earth Crush , uno spuntone che parte dalle gambe di Schiant e che danneggia e stunna per 2 secondi tutti coloro che sono nella sua traiettoria.
  • Ferocious Yell, un cast da interrompere pena buff del boss
  • Crushing Leap , con cui Schiant salta su un nemico casuale , lo blocca e lo marchia per essere attaccato dai minatori
  • Raise the Miners, la chiamata alle armi dei Minatori sotto il controllo di Schiant

Commenti sul fight : molto simile a normal tranne per il fatto che beccarsi un Earth Crush voglia dire rimanere sotto la metà vita (e con i problemi attuali degli healer la cosa non è bella). Il Tank dovrà gestire bene i minatori alla fine del fight.

Magmolatus

Encounter bifasico, la prima ci si scontra con Gog’duh e i suoi elementali, poi con Magmolatus in sè.

Gog’duh

Ruination, Servant of the Earth

Calamity, Servant of the Flame

HealerMagicDancing Flames – Dot da dispellare, in Eroica viene applicato su due target.

Una volta che God’duh sta per morire, Magmolatus scende in campo.

Magmolatus

HealerMagicWithering Flames  – da dispellare immediatamente.

Choking Ashes

Slag Smash

ImportantMolten Impact

DPSMolten Elemental

InterruptibleMagma Barrage  – da interrompere

InterruptibleVolcanic Tantrum  – da interrompere

Commenti sul fight : E’ un fight che ruota sul control: va interrotto tutto e dispellato il piu’ possibile. Se fatto ciò non può creare alcun tipo di problemi ad un party discreto

Roltall

Fiery Boulder  – In Eroica dopo il primo passaggio, i massi tornano indietro.

Commenti sul fight : Roltall è un boss statico; rimane in fondo al ponte su cui si trova e lancia fondamentalmente tre abilità.
Fiery Boulder  è la particolarità del fight : dopo qualche secondo dall’inizio del combattimento, infatti, Roltall lancia delle enormi palle di pietra che colpiscono il lato sinistro, centrale e destro del ponte in ordine casuale; i giocatori dovranno, in modalità eroica, non solo schivare gli enormi massi, ma memorizzare l’ordine in cui sono scesi perchè sarà lo stesso con cui torneranno verso Roltall!
Subito dopo il Boulder, Roltall lancerà Heat Wave  con cui spinge all’indietro i giocatori danneggiandoli continuamente.
Come se non bastasse, Burning Slag  riempirà il ponte di fiamme e segnerà il vero Soft Enrage del boss; in eroica abbiamo notato una quantità di fiamme molto rilevante.
Quanto a HeroicHealerScorching Aura , impedisce ai caster di stare sotto al boss tutto il tempo evitando le seccature del fuoco.

Gug’rokk

Commenti sul fight : Molto simile al normal con l’aggiunta di un magic che aumenta i danni fire presi e che obbliga quindi a stare molto attenti ai moltissimi fuochi presenti a terra. La priorità rimane l’addino che cerca di empowerarsi perchè diventa molto seccante da gestire. Interrompere i cast di Molten Blast aiuta molto il Curatore.

Eccoci alla fine di questo Hands-On, vi lasciamo al video quindi della Miniera dei Magliorosso Eroica! Al prossimo hands-on su Powned.it!

[embedvideo id=”RjKo5EB3C8o” website=”youtube”]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701