Disband Confirmed e Back To Basics a caccia del 3° posto: lotta aperta per il podio!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il progress italiano del primo raid di Legion è giunto ad un punto molto importante della sua storia: se da un lato UE e Quantum Leap hanno messo in cassaforte primo e secondo posto, dall’altro resta ancora da stabilire chi sarà il legittimo proprietario dell’ultimo ed importantissimo gradino del podio.
Le due formazioni che sono rimaste a giocarsi questo comunque importante spot sono sostanzialmente due: la gilda ordosa Back To Basics e quella alleanza dei Disband Confirmed.
Entrambe le formazioni hanno raggiunto l’ultimo boss del raid avendo superato, con un giorno di distanza l’una dall’altra, il fortissimo Cenarius; la differenza sta però nel fatto che i BtB hanno ottenuto il 6/7 mitico martedì sera mentre i DC sono riusciti nella medesima missione ieri sera.

E’ fortemente probabile (se non certo) quindi che entrambe le gilde abbiano optato per l’estensione del raid (quando vi è un’estensione il Mercoledì i raid non vengono resettati e si continua a giocare da dove si era lasciato il Martedì sera)…strategia rischiosa che però alcune volte è tanto buona quanto “obbligata”.
Estendere un raid ha infatti un doppio valore: effettivamente si perde molto meno tempo per tornare al punto in cui si era arrivati nella settimana precedente permettendo cosi al roster di mantenere alto il livello di concentrazione cercando di ottenere, nel più breve tempo possibile, quello che non si è potuto portare a casa nella settimana da poco conclusa; vi è però anche un’altra faccia della medaglia visto che estendere un raid preclude al roster stesso di beneficiare di importanti ricompense (dato che, fattivamente, vedranno sul loro ruolino personale una kill in meno di ognuno dei boss in farming presente nell’incursione)…cosa che potrebbe (e ribadiamo il “potrebbe”) in qualche modo influire negativamente sul futuro del roster (specialmente per la gilda che “perderà” il terzo posto).

E’ quindi altamente probabile che, a meno di strani colpi di scena, questa sera conosceremo quale sarà la terza forza assoluta della scena italiana del PvE di World of Warcraft: chi saranno i terzi protagonisti del podio? I Disband Confirmed o i Back To Basics?
La sfida è apertissima!!

Il ranking italiano

Guild Realm Progress
157 Unknown Entìty (r) EU-Well of Eternity 7/7 (M)
311 Quantum Leap (r) EU-Well of Eternity 7/7 (M)
351 Back To Basics (r) EU-Nemesis 6/7 (M)
359 Disband Confirmed EU-Well of Eternity 6/7 (M)
510 Cursed (r) EU-Nemesis 5/7 (M)
1124 Hated (r) EU-Nemesis 4/7 (M)
1349 Obscure (r) EU-Well of Eternity 4/7 (M)
1515 Blasphemy (r) EU-Well of Eternity 4/7 (M)
1767 Lesih Per Casoh EU-Well of Eternity 3/7 (M)
1893 Discord (r) EU-Well of Eternity 3/7 (M)
1902 Héritage (r) EU-Well of Eternity 3/7 (M)
1903 INNER RAGE (r) EU-Nemesis 3/7 (M)
1910 Solitari EU-Well of Eternity 3/7 (M)
1911 EnRaGe EU-Nemesis 3/7 (M)
2253 Nightmare Before R.. (r) EU-Nemesis 3/7 (M)
2268 Spartani (r) EU-Well of Eternity 3/7 (M)
2272 Ascendance EU-Well of Eternity 3/7 (M)
2362 DragonLance EU-Runetotem 3/7 (M)
2365 Formiche Atømiche EU-Nemesis 3/7 (M)


Disband Confirmed e Back To Basics a caccia del 3° posto: lotta aperta per il podio!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701