sludgefist solo

Cade anche Sludgefist in SOLO: la firma è sempre quella di Rextroy

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sludgefist SOLO – A distanza di una settimana dalla sua ultima splendida kill in solo, Rextroy torna protagonista sulle pagine di Powned grazie ad una nuova impresa messa a segno sempre all’interno del Castello di Nathria.

Dopo aver affrontato e sconfitto la versione normal di Shriekwing (per una fight combattuta praticamente per tutto il tempo con il boss in berserk – troverete qui i dettagli), Rextroy ha infatti deciso di balzare direttamente davanti all’ottavo encounter del raid, presentandosi davanti a Sludgefist con il suo imponente Paladino Prot.

Come è facile immaginare, la fight è stata molto lunga ed estenuante e si è protratta per circa un’ora e mezza…con Rextroy che ha sostanzialmente “portato a spasso” Sludgefist per tutto il tempo, spiegando come sempre fin nei minimi dettagli la strategia da lui scelta per l’impresa in questione.

Ecco il video che testimonia il completamento di questa impresa:

Tra le altre sfide degne di nota che sono state messe a referto in questi ultimi giorni, vogliamo poi citare anche la run di un raid a trazione Method di soli Monaci, che è riuscito a completare con successo l’intera incursione del Castello di Nathria in modalità eroica.

Nel gruppo erano presenti 1/2 tank Brew (in base alla necessità) e 28/29 Windwalker, che hanno letteralmente asfaltato tutti gli encounter dimostrandosi evidentemente pronti, almeno per fare una prova, per lanciarsi nella modalità mitica.

Ecco il video dell’impresa:

Cosa ne pensate community?
Quale delle due imprese vi ha maggiormente colpito?

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701