Arena World Championship e Mythic Dungeon International: ecco i piani per il 2020!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una lunga lista di novità andrà presto ad interessare sia la scena internazionale del Mythic Dungeon, sia quella del campionato del mondo Arena di World of Warcraft, che nel 2020 si presenteranno con dei cambiamenti molto importanti che ora andremo a vedere nel dettaglio.

Le prime novità riguardano certamente il Mythic Dungeon International, sfida che tornerà in questo 2020 con alcuni cambiamenti al formato ed una nuova aggiunta alla rotazione dei dungeon giocabili: Operazione Meccagon.

Inoltre, per quanto riguarda il format è stato comunicato che vi saranno due divisioni dalle quali si potrà accedere alle finali, la divisione EU/Asia e quella interamente Americana:

  • La divisione europea e Asia (EU/Asia) include giocatori di Europa, Medio Oriente, Africa, Corea, Cina e Taiwan.
  • La divisione delle Americhe (AMER) include giocatori di Americhe, Australia e Nuova Zelanda.

Per partecipare ad una delle due divisioni verrà controllato il luogo di origine della maggior parte dei giocatori di ogni roster, con le finali MDI che si terranno dal vivo ed avranno un montepremi totale di circa 300.000 Dollari

Le novità non finiscono qui perchè svariati sono anche i cambiamenti previsti per il campionato mondiale Arena, con le qualificazioni (aperte a tutti) che inizieranno a partire da questa primavera, e con tutte le otto Arena Cups online che avranno in palio un montepremi di 10.000 $ e Punti AWC validi per accedere all’evento finale.

Queste coppe verranno ugualmente distribuite tra Europa e Nord America, con le 4 squadre con il maggior numero di Punti AWC di Nord America ed Europa che saranno invitate a darsi battaglia nelle AWC Battle for Azeroth Finals. Qui, le otto migliori squadre del mondo si sfideranno per ottenere la propria fetta del montepremi più grande mai visto nella storia dell’AWC, che nel 2020 raggiungerà l’incredibile limite di mezzo milione di Dollari!

Il post ufficiale

Con l’ultima stagione di Battle for Azeroth in corso, abbiamo pianificato qualcosa di veramente spettacolare per il 2020, con alcuni degli eventi LAN più grandi che abbiamo mai organizzato. Siamo sicuri che il Mythic Dungeon International e l’Arena World Championship forniranno una delle migliori esperienze di eSport viste finora.

IL GRANDE CAMBIAMENTO

Gli eSport di World of Warcraft si spostano su YouTube! Questo significa che tutti i contenuti del Mythic Dungeon International e dell’Arena World Championship, sia le dirette che i video on demand, saranno trasmessi sulla stessa, grande piattaforma, in modo che i fan degli eSport possano accedervi più facilmente.

Sintonizzati per le trasmissioni dell’MDI a partire dall’11 aprile a questo indirizzo: https://www.youtube.com/warcraft

IL RITORNO DEL MYTHIC DUNGEON INTERNATIONAL

Siamo felici di annunciare il ritorno del Mythic Dungeon International (MDI), con una nuova spedizione che aumenterà il livello di sfida per i partecipanti e metterà alla prova la loro rapidità. Le cose saranno un po’ diverse quest’anno, con alcuni cambiamenti interessanti.

CAMBIAMENTI AL FORMATO

  • La divisione europea e Asia (EU/Asia) include giocatori di Europa, Medio Oriente, Africa, Corea, Cina e Taiwan.
  • La divisione delle Americhe (AMER) include giocatori di Americhe, Australia e Nuova Zelanda.

Le squadre parteciperanno a una divisione in base al luogo in cui risiede la maggior parte dei loro componenti.

Ovviamente, non potrebbe essere una delle stagioni dell’MDI più entusiasmanti senza un evento LAN dal vivo. Nella finale di questa stagione, gli sfidanti si contenderanno un gigantesco montepremi da 300.000 $.

Per il futuro, considereremo inoltre tutte le stagioni dell’MDI come eventi a sé stanti, con una finale LAN dal vivo al termine di ogni evento. Questo ci darà la possibilità di apportare in modo più rapido cambiamenti e aggiornamenti che crediamo saranno apprezzati dalla community.

Resta sintonizzato sulla nostra pagina degli eSport dell’MDI per ulteriori informazioni sulla stagione che comincerà ad aprile.

NUOVA SPEDIZIONE – OPERAZIONE: MECCAGON

Quest’anno abbiamo aggiunto una nuova spedizione alla rotazione, Operazione: Meccagon. All’interno di questa spedizione si possono affrontare otto potenti boss suddivisi in due ali separate: Discarica e Officina.

Nuovo modificatore: Risveglio

Con l’aggiornamento ai contenuti Visioni di N’zoth, arriva una nuova stagione competitiva e un nuovo modificatore da affrontare: Risveglio.

Quando il modificatore Risveglio sarà attivo, si troveranno degli obelischi all’interno delle spedizioni e con essi i personaggi verranno portati oltre il velo del mondo oscuro di Ny’alotha. Qui, i personaggi affronteranno un potente servitore di N’zoth che dovranno sconfiggere, altrimenti questo si unirà al boss finale della spedizione.

Le squadre dovranno andare oltre i propri limiti per dimostrare di essere le più veloci in circolazione.

UNO SGUARDO AL FUTURO

Siamo entusiasti all’idea di vedere come si svilupperà la competizione in questa stagione. Nel frattempo, stiamo già lavorando ai preparativi per le future stagioni dell’MDI di Shadowlands. Avremo ulteriori informazioni da condividere man mano che ci avviciniamo alla pubblicazione dell’espansione.


Tutti questi cambiamenti al Mythic Dungeon International e all’Arena World Championship portano modifiche significative agli eventi di eSport di WoW che in genere hanno avuto luogo al termine dell’anno, come successo per quelli della BlizzCon 2019. Non preoccuparti, ci stiamo lavorando e più avanti condivideremo ulteriori informazioni in merito.

Questo sarà un anno davvero entusiasmante per gli eSport di World of Warcraft, e non vediamo l’ora di condividere con la nostra community tutte le fantastiche novità che abbiamo in serbo.

Assicurati di seguire e mettere tra i preferiti la pagina di Battlefy per essere il primo a iscriverti alla prima cup. Il calendario degli eventi in programma e la classifica per punti ottenuti possono essere consultati sul sito ufficiale degli eSport dell’AWC.

IL NUOVO ANNO ATTENDE L’ARRIVO DELL’ARENA WORLD CHAMPIONSHIP

Ora che stiamo per imbarcarci nel tredicesimo anno dell’Arena World Championship (AWC), pensiamo sia il momento giusto per cambiare alcune cose e organizzeremo un’ultima stagione per chiudere in bellezza Battle for Azeroth. Ci saranno ancora più sorprese del solito.

CAMBIAMENTI AL FORMATO

A cominciare da questa primavera, apriranno le iscrizioni per i tornei di qualificazione online dell’AWC. Tutte le otto Arena Cups online avranno un montepremi di 10.000 $ e Punti AWC in palio. Chiunque può iscriversi e mettere alla prova le proprie abilità per ottenere gloria e premi in denaro.

Le squadre con il maggior numero di Punti AWC dopo le quattro Cup di Nord America ed Europa saranno invitate a darsi battaglia nelle AWC Battle for Azeroth Finals. Qui, le otto migliori squadre di tutto il mondo si sfideranno per ottenere la propria fetta del montepremi da 500.000 $, il più grande mai visto nella storia dell’AWC.

UNO SGUARDO AL FUTURO

L’ombra del futuro incombe. L’Arena World Championship comincerà non appena World of Warcraft: Shadowlands verrà pubblicato, e i gladiatori più feroci di Azeroth saranno messi alla prova come mai prima d’ora.

Le prime AWC Tournament Series di Shadowlands comprenderanno due cruciali stagioni competitive con cup online e due tornei dal vivo, tra cui un evento LAN di metà anno e uno per le finali che si terrà in estate, come accaduto per le Battle for Azeroth Finals di quest’anno.


Tutti questi cambiamenti al Mythic Dungeon International e all’Arena World Championship portano modifiche significative agli eventi di eSport di WoW che in genere hanno avuto luogo al termine dell’anno, come successo per quelli della BlizzCon 2019. Non preoccuparti, ci stiamo lavorando e più avanti condivideremo ulteriori informazioni in merito.

Questo sarà un anno davvero entusiasmante per gli eSport di World of Warcraft, e non vediamo l’ora di condividere con la nostra community tutte le fantastiche novità che abbiamo in serbo.

Assicurati di seguire e mettere tra i preferiti la pagina di Battlefy per essere il primo a iscriverti alla prima cup. Il calendario degli eventi in programma e la classifica per punti ottenuti possono essere consultati sul sito ufficiale degli eSport dell’AWC.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701