Altri hotfixes su WOW mentre nel PTR appaiono i nuovi portali

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Altra giornata di grandi novità su World of Warcraft con gli sviluppatori che hanno pubblicato una nuova lista di Hotfixes e varie altre novità nel PTR del gioco.
Come molti di voi sapranno durante la giornata di ieri erano state pubblicate le note della nuova patch nel Reame Pubblico di Prova, che hanno introdotto nel PTR anche le due nuove razze dei Kul Tiran e degli Zandalari (ed il dettaglio sulla nuova cavalcatura del Paladino) mentre oggi segnaliamo l’apertura dei nuovi portali all’interno delle due principali città del mondo: Stormwind ed Orgrimmar.
Per quanto riguarda le razze, è molto probabile che queste diventino giocabili il prossimo 5 Marzo, a una settimana di distanza dal rilascio dell’ultima ala di Battle of Dazar’alor (previsto invece per il 26 Febbraio).

Di seguito andiamo ora a vedere l’intervento deciso per questa notte da Blizzard, una lista di hotfixes che ha come protagonisti indiscussi il PVP (Monk, Paladin e Rogue le tre classi colpite dai fix) ma anche Nighthold (per il quale è stato risolto un problema alle shard dello Skorpyron Broken) e Shrine of the Storm che vede il danno da impatto del Mind Rend (di Lord Stormsong) significativamente ridotto cosi come la vita di Vol’zith the Whisperer anche questa ridotta del 10%.
Di seguito tutti i dettagli ufficiali.

Dungeons and Raids

  • Raid group size no longer affects the drop rates of Mythic-only mounts.
  • Nighthold
    • Resolved an issue that caused Skorpyron’s Broken Shard to not apply correctly to those standing behind it.
  • Shrine of the Storm
    • Lord Stormsong’s Mind Rend impact damage significantly reduced.
    • Vol’zith the Whisperer’s health reduced by 10%.

Island Expeditions

  • Lootable Seafarer’s Dubloons can once again spawn on the ground in Island Expeditions.

Items

  • Armor items purchasable for Titan Residuum from Thaumatuge Vashreen are now refundable.
  • Heart of Azeroth
    • Mage
      • Quick Thinking will now correctly activate when casting Frozen Orb, or when casting Blizzard with Freezing Rain, and will no longer sometimes incorrectly activate multiple times on a single spell cast.
    • Shaman
      • Fixed an issue which caused Primal Primer to misbehave when used by multiple players against the same target.

Player versus Player

  • Isle of Conquest
    • Fixed a bug causing Generals to take too much damage from the Glaive Thrower vehicle
    • Significantly reduced the damage done to players by Generals’ Dagger Throw ability.
    • Generals will no longer reset their health to full when returning to their spawn point after being pulled.
    • Repairing a Keep Cannon can no longer be interrupted by damage.
    • Glaive Throwers health increased by 30%, and their damage done to players has been increased.
  • Monk
    • Windwalker
      • Fixed a bug that caused Monks to not parry some attacks with Fists of Fury modified by Turbo Fists.
  • Paladin
    • Holy
      • Fixed a bug that caused Divine Favor to be consumed incorrectly when queued immediately after a Flash of Light or Holy Light.
    • Retribution
      • Ultimate Retribution no longer incorrectly triggers Crusade’s cooldown when a nearby player falls below 25% health.
  • Rogue
    • Resolved an issue that could cause Vanish to be incorrectly removed early by Azerite Traits such as Dagger in the Back.

Quests

  • Players who have completed the “Pre-Flight Checklist” can now complete “Twilight Skies.”

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.