necrotic wake

Altra World First su Shadowlands: superato The Necrotic Wake in +31 Mythic!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Necrotic Wake – CPTRogers e soci hanno messo la loro firma su un’altra straordinaria performance all’interno della scena mitica dei dungeon di Shadowlands.

All’inizio di questa settimana infatti, il quintetto composto da Cptrogers, Thaner, Childintime, Ramfam, e Wildicute, già detentore della World First +30 M, è riuscito a concludere il dungeon di The Necrotic Wake in +31M con ancora un minuto abbondante sul counter complessivo dell’istanza.

Erano infatti 36 i minuti a disposizione del  team per completare il dungeon, ma al gruppo guidato dal Paladino Tank Cptrogers ne sono bastati 34 e 46 secondi, che di fatto gli permettono di conquistare un nuovo record a poco più di due settimane dal loro ultimo successo.

Questo team, ormai noto come “SHEESH“, non è stato straordinario unicamente su The Necrotic Wake, ed infatti vanta altri primati (anche se non in +31M) in svariati dungeon, che di fatto lo rendono certamente il più quotato al momento nella scena.

Di ben 254.8 l’item level medio del party, mentre per quanto riguarda i ruoli, oltre ovviamente al già citato Paladino Tank, gli Sheesh si sono presentati con lo Sciamano Restoration per le cure, e con il terzetto di DPS composto dal Mago Frost Wildicut, dal Subtlety Rogue Ramfam e dal Windwalker Monk Childintime.

Per chi interessato, ecco di seguito la scheda completa presa direttamente dal sito Raider.io e dedicata alla performance in questione degli Sheesh:

Purtroppo non è presente un video con il riassunto di tutta la run, ma non appena disponibile non esiteremo a riportarlo qui sulle pagine di Powned.it.

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre è assolutamente aperta!

Il post di annuncio

Articoli correlati: 


Altra World First su Shadowlands: superato The Necrotic Wake in +31 Mythic!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701