naxxramas

Altra speedrun da record su Naxxramas, e nuova super kill (in 3) di Shriekwing!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Naxxramas – Altri importanti successi sono stati registrati nel corso del weekend sia su World of Warcraft Classic che sulla versione retail del celebre titolo di Blizzard.

Sia su Naxxramax che sul Castello di Nathria sono state infatti raggiunte delle nuove imprese assolutamente degne di nota che riguardano dei veri e propri record. Iniziamo con quello raggiunto nella versione Classic di WOW, all’interno di Naxxramas

Durante il torneo Raid Masters, il gruppo dei none of the above è infatti riuscito ad abbassare ulteriormente il record di velocità per il completamento di Naxxramas, ed è infatti riuscito ad ultimare tutti gli encounter dell’incursione in meno di 50 minuti (48 minuti e 48 secondi per la precisione).

Ecco il roster che ha firmato l’impresa, ed il video dell’intera run.

Dettagli Raid

Replica

Oltre a questa impresa, abbiamo poi anche visto una straordinaria prova portata a termine da un microscopico gruppo di giocatori all’interno di Castle Nathria, dove 3 impavidi avventurieri sono riusciti a mandare al tappeto Shriekwing in modalità normal, senza il minimo aiuto di alcun healer presente in campo.

Nel party vi erano 3 dei 5 giocatori che erano già riusciti a mandare al tappeto Sludgefist (come segnalato in un precedente update dedicato), rispettivamente un Vengeance Demon Hunter, un Affliction Warlock ed un Fire Mage.

Ecco di seguito il video della straordinaria kill:

La replica della fight contro Shriekwing

Cosa ne pensate di queste due ultime novità?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701