druid tank

Al via le prime class run di Nathria: raid superato da soli Druidi Tank

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Druidi Tank – Come spesso accade ormai con tutti i vari contenuti di World of Warcraft, anche per il Castello di Nathria è ufficialmente iniziata la campagna delle class run, durante la quale vedremo raid interamente composti da personaggi di una singola classe impegnati a superare le avversità dell’incursione.

In questo caso, vediamo l’impresa registrata in standard da un gruppo composto di soli Druidi in specializzazione Tank, che sono riusciti a fare fuori tutti i boss presenti nella modalità normal, ma anche il primo presente nella modalità eroica…ovvero Shriekwing, già caduto ai piedi di Rarbearhands e dei suoi Druidi.

In tutto, i giocatori presenti nella sfida erano 10, e per ammissione dello stesso leader del gruppo Rarbearhands questa impresa è stata possibile perché il Druido è la classe più versatile di World of Warcraft. Qualche problema di troppo è stato registrato su Sludgefist visto il dps decisamente “basso” del raid, ma in tutte le altre fight la possibilità di lanciare magie a distanza ma anche quella di generare molte cure self hanno permesso a Rarbearhands  e soci di affrontare senza particolari difficoltà ogni encounter.

Ecco il video della straordinaria prova:

Sempre in merito ai raid composti unicamente da imponenti orsi tank, vogliamo poi anche segnalare la recente impresa resa nota da Tosiko attraverso il suo canale You Tube.

In questo possiamo vedere un gruppo decisamente più nutrito di Druidi Bear, ben 150, evocati da Tosiko al tappeto il World Boss ad Ardenweald in una brevissima manciata di secondi (meno di dieci, ndr)…il video è abbastanza impressionante:

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701