valorant mobile

Vittoria delle MAJKL nel torneo Valorant tutto al femminile!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

L’estate sta finendo, recitava una celebre canzone, ma con se porta tante novità in arrivo su Valorant!

Il competitivo di Valorant, è sicuramente in crescita, in attesa che la situazione mondiale, migliorando, possa permettere di nuovo i grandi eventi targati Riot Games. Nel frattempo però la casa videoludica non lascia gli appassionati delle competizioni a bocca asciutta e cerca, come può, di organizzare o sostenere tornei in tutto il mondo.

Più nello specifico oggi parleremo del ”FTW Summer Showdown” il torneo tutto al femminile nato dalla collaborazione tra Nerd Street Gamers, Spectacor Gaming, T1 e Riot Games; svoltosi tra l’11 ed 13 di questo mese e streammato sul canale Twitch, appunto, di NerdStreetGamers.

L’organizzazione del torneo

Ben 50mila dollari di montepremi, 8 squadre professionistiche e 4 amatoriali, per un totale di 12 squadre che si sono contese il premio in palio. Dopo una prima fase a gironi solo 8 delle 12 squadre sono arrivate ai playoff ad eliminazione diretta, che dopo un epico scontro, ha visto uscire vincitrici le ragazze del MAJKL, che si sono portate a casa un totale di 25mila dollari.

 

valorant

I grandi passi in avanti dell’Esport femminile

Come dichiarato da Kelsey Rowley, responsabile di Spectator Gaming, ”la missione di FTW  è di riunire le donne in tutti i settori degli Esports per aprire la strada alla prossima generazione di gamers”. Cosa significa questo? Che da parte degli organizzatori c’è interesse nel settore femminile, interesse nello scoprire talenti nascosti ed aprire le porte del gaming competitivo anche al ”sesso debole”, che non ha nulla da invidiare, se non la visibilità, alle loro compagini maschili. Anche le sponsorizzazioni di questi team iniziano ad essere corpose, e il montepremi sopra citato ne è la prova.

Alla fine della fiera possiamo concludere che questo è stato un piccolo passo per Valorant, ma un grande passo per un competitivo che, siamo sicuri, avrà di che stupirci.

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701