Valorant, Pingu Gang in Finale!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pingu Gang Update – Finalmente! Questo è tutto quello che ci viene da dire vedendo, finalmente appunto, un’iniziativa italiana andare per il verso giusto!

La maledizione che accompagnava i ragazzi della Pingu Gang in tutte le 5 semifinali giocate fin’ora si è infine sciolta, permettendogli di raggiungere la loro prima finale a livello competitivo.

La finale in questione è quella della ”RedBullGamingWorld Online Series by Logitech G E-Sports” di Valorant, con in palio un montepremi di 5000€ distribuito tra i primi 4 posti. I ragazzi hanno, alla data odierna, già vinto 5 round del torneo qualificandosi per le fasi finali della competizione, durante le quali dovranno sfidarsi con il team vincente dell’ultima semifinale, che sarà disputata tra CITRON CHIEN e Zarplata.

Come comunicatoci dal manager del team, uscire vittoriosi non è stato per nulla semplice, in quanto i team partecipanti erano 64.  Fatto sta che le ottime prestazioni dai giovani della Pingu Gang gli hanno permesso di vincere i round con degli ottimi risultati:

  • Primo Round: Vittoria per 13-6
  • Secondo Round: Vittoria per 13-3
  • Terzo Round: Vittoria per 13-4
  • Quarto Round: Vittoria al cardiopalma per 13-12 contro l’Org svizzera ”mYnsanity”
  • Quinto Round: Vittoria per 13-7

La finale, che sarà disputata la meglio dei 3, verrà trasmessa in live streaming sul canale ufficiale di RedBullGaming che potrete raggiungere cliccando QUI , dalle ore 13 del 27 Giugno.

Noi del team di Powned.it seguiremo la diretta per portarvi, in caso non possiate essere presenti, una piccola analisi di come si svolgerà questa fase finale, ma vi invitiamo ad essere presenti per far sentire che la community italiana del gaming competitivo di Valorant è pronta al grande salto di qualità e non ha nulla da invidiare a nessuno!

Articoli correlati: 

Fonte copertina: Twitter

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701