Valorant, necessari bilanciamenti agli spray? – Gli utenti stanno tornando su CS:GO

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La community di Valorant é stata ultimamente sommersa da una gran quantità di cambiamenti e novità, tra cui nuovo agente, nuovi pass battaglia, modifiche alle abilità e chi più ne ha, più ne metta. Secondo alcuni però non si sta parlando abbastanza del sistema di gunplay.

Una considerevole fetta degli utenti provenienti dall’altro sparatutto tattico per eccellenza, CS:GO, da sempre lamenta problemi con gli spray e con il gunplay su Valorant, reputati di scarsa qualità rispetto alla concorrenza.

Un utente Reddit ha esposto la questione in maniera molto interessante e noi vi proponiamo il suo commento (tradotto grossolanamente poco sotto) come spunto di riflessione.

Valorant, il problema nascosto

The ranked changes are hiding the actual issue with this patch – Gunplay. from VALORANT

Future Curve” é un utente proveniente da CS:GO che é solito porre problemi di natura molto pragmatica, ma forse questa volta ci ha visto giusto, nel suo post si legge (parafrasando le molte espressioni scurrili):

”Mentre ultimamente ci si lamenta molto della situazione MMR e Rank, si sta perdendo di vista il vero problema, quello che sta portando le persone ad abbandonare il gioco, la parte ”sparatutto” dello sparatutto.

Prendiamo ad esempio il principale competitor di Valorant, CS:GO. CS:GO ha un sacco di problemi. Il 20% dei giocatori sono cheater, il matchmaking é così brutto che tutti usano FaceIT, nessun bilanciamento alle armi, nessun aggiornamento, visibilità dei colori pessima. Senza contare il fatto che ci vogliono calcoli immensi solo per lanciare una maledetta smoke.

Niente di questo però ha importanza, perché il gunplay é così divertente da dare assuefazione. Persino il giocatore più scarso di CS può ricordarsi il suo primo headshot, quella sensazione di euforia che ti porta avanti, che ti fa giocare, che ti fa venire voglia di vincere il tuo 1v5, di prendere il promo Ace ecc…

Tutto questo Valorant non lo da.

Il gunplay generale sul gioco é iniziato a peggiorare dalla Beta. Questo si può facilmente capire dalla quantità di persone che constatano quanto il ”correre e sparare” sia broken su Valorant.

valo whif

Cose come questa qui sopra non dovrebbero accadere, eppure questi problemi sono sotto gli occhi di tutti, da Iron a Radiant.  Gli spray random, il primo proiettile random, il correre e sparare, il desync dei player da parte del server completamente a caso (Vedere il nemico sparare una volta e trovare scritto che si é stati colpiti 4 volte non é piacevole), il peaker advantage così alto[…] Così é tutto più facile, ma anche meno divertente.

Tutti quelli che conosco sono ripassati a CS:GO. Anche io, con l’ultima patch. Il momento d’oro di Valorant sta per esaurirsi, é uscito da 7 mesi, e dall’uscita le cose sono solo peggiorate.”

Insomma, lasciamo a voi le considerazioni finali. Sono visioni di un giocatore frustrato? Oppure credete che le cose che dice siano verità inoppugnabili? Fatecelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

 

 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701