Valorant Masters - Sentinels Campioni

Valorant Masters – TenZ porta i Sentinels sul tetto del mondo, sono loro i campioni!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si conclude con la vittoria finale dei Sentinels il primo evento internazionale in LAN dedicato a Valorant. TenZ, ma ancora di più l’MVP di questa competizione, il molto meno citato Shazam, riescono dunque in un’impresa apparentemente titanica: sconfiggere non solo l’Europa, ma tutti i rappresentanti degli altri continenti ed alzare infine il tanto desiderato trofeo!

Come anticipato, la finalissima disputata ieri tra Fnatic e Sentinels é stata davvero uno spettacolo per gli occhi, con entrambe le squadre che puntavano al titolo e che hanno lottato senza sosta per 3 lunghissimi round, lasciando col fiato sospeso fino alla fine i numerosi spettatori accorsi ad assistere a questa prima pagina di storia di Valorant.

Il fatto che la serie sia finita con un secco 3-0 per i ragazzi NA non implica che le partite non siano state combattute, ed infatti la prima su Split, mappa scelta proprio dai Sentinels, finisce ai supplementari con il punteggio di 14 a 12, mentre la successiva su Bind termina con un ben più ansiogeno 16-14.

Ultima attesissima partita su Haven leggermente più sbilanciata in favore della squadra guidata da Shazam, ma che comunque finisce sul 13 ad 11 dopo un colpo di reni dei Fnatic che li aveva portati ad un passo dal pareggio.

Insomma, come al solito il match finale é stata commentato e streammato in diretta italiana sul canale Twitch di Agent’s RangeIT, quindi se non aveste potuto vedere questo evento in direttissima di seguito lasciamo il VOD, che potrete raggiungere cliccando QUI oppure direttamente in fondo alla pagina.

Cosa ve ne é parso? Avete seguito i match dall’inizio alla fine? Come al solito fatecelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

 

 

 

 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701