Valorant

Valorant Masters – L’NA SCONFIGGE L’EUROPA, ma oggi qualcuno andrà a casa!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Seconda giornata di Valorant Masters e già volano le scintille tra le due regioni da sempre rivali, NA ed EU, con le partite di ieri che hanno tirato le somme su questa antica contrapposizione.

Durante i match disputati ieri, come già annunciato, si sono sfidati il Team Liquid (Top 1 seed EU) contro i Version1 (Top 2 NA), match che ha visto i campioni Europei prima al passo, poi mano mano sempre più spenti fino al capitombolo dell’ultima mappa che ha regalato la vittoria agli avversari per 2-1.

Secondo attesissimo match quello che ha visto coinvolta la squadra che sembra andare per la maggiore tra i fan della regione NA, i Sentinels di TenZ, ed i nostri secondi classificati EU, i Fnatic guidati da Boaster. Poco da dire su questo match, spettacolo a dir poco unico, che nonostante la sconfitta subita per 2-0, ha dimostrato come i Fnatic possano osare, addirittura contro il primo seed NA.

Immagine

Fnatic e Liquid dunque che finiscono nel Looser Bracket e andranno a sfidare i vincitori dei match di oggi, che vedranno impegnati prima i ragazzi degli X10 Esports contro i Crazy Raccoon ed a seguire gli YNG Sharks contro KRU Esports. Viene da se dunque che i team sconfitti oggi verranno eliminati dalla competizione, quindi occhio agli scontri che non varranno solo la gloria, ma anche la sopravvivenza nella competizione.

Insomma, come al solito fateci sapere le vostre impressioni con un commento e non dimenticate di lasciare un follow ai ragazzi del canale Twitch di Agent’sRange IT, che troverete cliccando QUI o in embedding qui sotto.

Articoli Correlati:

 

 

 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701