Valorant Masters - EU/NA

Valorant Masters-Acend campioni EU e Sentinels campioni NA

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ebbene eccoci giunti alla degna conclusione di quello che, come da previsioni, si é dimostrato il più alto livello competitivo che il panorama di Valorant internazionale abbia mai raggiunto. Molte delle aspettative sui top team europei e nordamericani sono state disattese, ma a compensare ecco che si presentano nuovi nomi a farla da padrone.

In particolare la storia in stile ”Cenerentola” degli Acend ha conquistato prima o dopo chiunque abbia seguito con apprensione la loro avventura all’interno dei Challenger e poi dei Master. Il gioco sublime che hanno saputo mettere in atto, unito alle grandi prestazioni del turco  Mehmet Yağız “cNed” İpek, li hanno infine portati sul tetto d’Europa, regalandogli 100 preziosissimi punti per l’accesso diretto al Valorant Champions.

Storia un po’ diversa per i Sentinels, che dopo la sospensione di Jay ”Sinatraa” Won, in seguito alle accuse di abusi ricevute dall’ex-fidanzata, ancora in fase di verifica, erano stati dati per spacciati. L’ingaggio dell’ex C9 Blu Tyson “TenZ” Ngo ha infine portato i frutti sperati, dimostrando alla scena mondiale quanta differenza possa fare un giocatore di quel calibro per una squadra, anche quando si tratta dei più alti livelli competitivi.

Insomma, il primo Valorant Masters si é concluso con un bellissimo risultato che ancora una volta mette in luce il grande potenziale di crescita che Valorant possiede. Ma voi, community, cosa ne pensate? Siete stati contenti dei risultati? Come al solito fatecelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701