Patch Valorant

Valorant – La penalità per aver dodgiato la partita sta creando problemi?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come sappiamo, nel corso di questo mese, gli sviluppatori hanno introdotto moltissime novità nel gioco e fornito indizi su quelle in arrivo. In particolare, però, non tutti i membri della community si sono trovati in accordo con la decisione dello studio di Valorant di punire con una perdita di punti i giocatori che dodgiano la partita in selezione agente.

Oltre alla perdita di punti, diversi membri hanno lamentato anche allungamenti di coda a volte ingiustificati. In risposta ai recenti feedback, i Devs hanno trattato l’argomento nell’ultimo Blog post dedicato alle domande della community.

 

 

Le dichiarazioni degli sviluppatori di Valorant

”Comprendiamo che una detrazione di punti, non importa quanto piccola, possa sembrare una penalità dura, quindi vogliamo essere estremamente chiari su come funziona questo sistema. Innanzitutto questi cambiamenti prendono di mira i giocatori che dodgiano ripetutamente la coda ed avrà un impatto minimo sui giocatori che lo fanno occasionalmente. Ci auguriamo che una piccola detrazione di punti (3 punti) fornisca un ulteriore deterrente per i giocatori che dodgiano frequentemente, senza essere troppo severo con persone che lo fanno raramente. Abbiamo anche fatto in modo che possiate recuperare rapidamente il vostro punteggio in classifica, non facendo influire sull’ MMR queste penalità.

Riconosciamo che dodgiare è uno strumento importante per evitare situazioni davvero spiacevoli (compagni di squadra tossici) ma, a tal proposito, i nostri dati dicono che più del 50% delle partite dodgiate, è causata da meno del 2% dei giocatori e la stragrande maggioranza dei giocatori dodgia molto raramente, se non mai.

Una nota finale: osserveremo attentamente l’impatto di queste modifiche (attese per la patch 2.05). Nel caso non riuscissimo a ridurre la frequenza di partite dodgiate, o ci capiti di punire anche i giocatori più corretti, apporteremo le modifiche necessarie.”

Insomma, gli sviluppatori sono stati particolarmente chiari sull’argomento. Ma voi community cosa ne pensate? Come al solito fatecelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701