Valorant First Strike

Valorant First Strike – Ecco i risultati finali NA ed EU

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Valorant First Strike – La più grande e coinvolgente competizione di Valorant, che durante il suo svolgimento ha coinvolto migliaia di appassionati da ogni angolo del globo è infine giunta al termine.

Andiamo dunque a vedere tutti i risultati finali, regione per regione. Qualora vi siate persi i risultati dei Qualifiers potrete trovare qualche informazione in più cliccando QUI.

Valorant First Strike – I risultati NA

Questo che vedete è il bracket esplicativo della competizione nel suo formato Nord-Americano, un’avventura che ha portato gli ”100Thieves”ad aggiudicarsi il primo posto (con un punteggio di ben 3-1) ed un premio di 40.000 $; dimostrandosi, contro tutte le aspettative, la più completa e competitiva squadra del panorama NA.

Li seguono i TSM, usciti sconfitti dalla finale, che però si aggiudicano il premio di ben 20.000 $. Rispettivamente in 3° e 4° posizione troviamo invece Sentinels ed Envy, che si portano a casa 10.000 $ ciascuno. I restanti team, tra gli 8 finalisti, si aggiudicano tutti un premio di ”consolazione” da 5000 $ ciascuno.

Valorant First Strike – I risultati EU

Ecco invece il bracket relativo alla competizione del vecchio continente. Il First Strike d’Europa vede dunque uscire vincitori il meno celebre rispetto agli altri in ballo: il Team Heretics. La posizione di vincitori era stata pronosticata, sulla carta, ai G2, che sembravano aver avuto un momento positivo dopo i Qualifiers. Ribaltando ogni previsione gli Heretics hanno sconfitto il Team Liquid, gli stessi G2 ed anche i Sumn FC, arrivando a fare quello che probabilmente nessuno credeva possibile, anche grazie alla fantastica performance di Christian ‘loWel’ Garcia Antoran, che oltre al premio in denaro si toglie anche lo sfizio di aggiudicarsi l’MVP dell’intera competizione.

Valorant First Strike – Tutte le squadre

Un plauso finale a tutti i team che hanno saputo dare spettacolo in questa competizione e che speriamo di rivedere presto in eventi di portata simile. Vi riproponiamo dunque, sia i team finalisti NA che EU.

      NA:

  • Team Envy:  food, crashies, FNS, mummAy, kaboose
  • 100 Thieves:  Hiko, nitr0, steel, Asuna, dicey
  • Sentinels:  ShahZaM, SicK, sinatraa, zombs, dapr
  • Renegades:  retrQ, CP2, Winsum, randyySavage, Berghy
  • TSM:  reltuC, hazed, Wardell, Subroza, drone
  • FaZe Clan:  corey, ZachaREEE, Marved, babybay, Rawkus
  • T1 :  brax, AZK, Skadoodle, DaZeD, Spyder
  • Immortals:  Genghsta, jcStani, Jmoh, neptune, ShoT_UP

EU:

  • G2 Esports: mixwell, paTiTek, pyth, ardiis, Davidp
  • FunPlus Phoenix: ANGE1, Shao, ShadoW, Meddo, Zyppan
  • Team Liquid: ec1s, soulcas, Kryptix, L1NK, ScreaM
  • Nolpenki: vakk, xajdish, cNed, JESMUND, zeek
  • Team Heretics: loWel, pAura, nukkye, niesoW, AvovA
  • SUMN FC: Boaster, doma, Mistic, Moe40, tsack
  • Purple Cobras: fanCy, Hugstar, M4CHINA, VlaDéDé, Honeybee
  • OrglessV: pipson, Happy, Boo, delezyh, hoody

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701