Valorant avrà una fase di Closed Beta!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso un annuncio pubblicato direttamente sul sito ufficiale, sono stati resi noti i primi dettagli relativi alla beta di Valorant, nuovissimo titolo sparatutto annunciato solamente questa mattina (troverete qui tutti i dettagli) da RIOT.

Stando a quanto riportato dai devs, Valorant avrà presto una fase di closed beta, alla quale potranno partecipare solamente pochi fortunati giocatori. Per sperare di essere tra questi, è disponibile un modulo da compilare per sperare di essere sorteggiati, che è facilmente consultabile visitando questo link.

Una volta registrati, dovrete solamente incrociare le dita e sperare di avere un accesso per la Closed, durante la quale sarà possibile provare in anteprima assoluta il gameplay ed i protagonisti del nuovo titolo.

Provate a immaginare una fusione tra sparatutto tattico e poteri sovrannaturali. Tutti sono dotati di armi e del proprio set unico di abilità… Riuscirete a sconfiggere qualcuno veloce come il vento? Usate le vostre mosse per avere la meglio e conquistate la vittoria. VALORANT è un gioco per coraggiosi strateghi che sanno osare, perché alla fine ciò che conta è il risultato“.

Qualcuno però ha già avuto la possibilità di fare qualche partita su Valorant, e tra questi ci sono anche i ragazzi del canale Hitscan, che hanno da poco pubblicato un nuovo video sul gameplay dell’ormai ex “Project A”, svelando una lunga quantità di contenuti che vedremo presto in azione.

Tra questi, sappiamo per certo che avremo, almeno all’inizio, ben 17 armi con cui poter fronteggiare i nemici, tutte illustrate nello screen presente poco sotto.

Il video Gameplay


Valorant avrà una fase di Closed Beta!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701