Valorant: ancora problemi alla registrazione dei colpi?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Su Valorant, il problema della Registrazione dei Colpi (“Hit Reg“) è sempre stato sulla bocca di quasi tutti i giocatori del gioco di casa Riot Games. E ancora una volta, dopo i chiarimenti di Kevin Lee, ingegnere informatico del team Valorant, molti lamentano ancora lo stesso problema.

Cosa succede effettivamente? La Registrazione dei Colpi è quel procedimento che serve per calcolare l’esito di uno sparo dal momento del suo input iniziale (ovvero quando si preme il grilletto). Il procedimento avviene su due corsie diverse perché è una “conversazione” tra il server ed il client di gioco.

Il client di gioco è il vostro computer che deve renderizzare i risultati dello sparo e del gioco, il server invece deve fare i vari calcoli ed è il luogo su cui si basa l’intera simulazione di gioco. Ora moltissimi sono ancora convinti che non ci sia ancora correttezza tra i dati di uno sparo (posizione, movimento, spray ecc…) ed il risultato finale.

Un utente di Reddit sembra battere molto sulla questione Spray (sparare senza mai lasciare andare il grilletto) per cui il lato server e il lato client sarebbero enormemente diversi in questo caso, senza considerare latenze, ping e ostacoli del client vari. Molti sembrerebbero essere d’accordo con l’idea mentre altri difendono a spada tratta il gioco incolpando il lato client.

Il post

Critical failure of recoil patterns between projected server-side and visual client-side. Live EU/NA from VALORANT

Il video

Che ne pensate voi? state riscontrando anche voi problemi del genere o credete alle parole di Kevin Lee? Fateci sapere la vostra…

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701