shroud valorant

Shroud rientra nel competitivo – L’AIMBOT UMANO di CS:GO in un team di Valorant!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La stella indiscussa dello streaming Michael ‘ shroud ’ Grzesiek, ha recentemente rivelato di star formando un team per partecipare ai prossimi Qualifier del Valorant Champions Tour, insieme ad alcuni ex-professionisti di CS:GO.

Nonostante la sua posizione ormai estremamente affermata nel mondo dello streaming, da sempre la community di Shroud auspica un suo ritorno sulla scena competitiva, soprattutto dopo il passaggio da CS a Valorant, dove molti nomi dello sparatutto targato Valve stanno facendo faville.

Nei giorni scorsi lo streamer canadese aveva già anticipato la volontà di formare un team con alcuni dei suoi ex-compagni ormai passati a Valorant, ma in una recentissima clip ha parlato della sua partecipazione come un fatto assodato, riferendosi anche all’agente che avrebbe intenzione di giocare.

”Oh, quindi questa é la nuova patch, ma Kay/O non é ancora permesso, ok. Quindi nel prossimo Qualifier probabilmente sarà possibile giocarlo, figo, é proprio quello in cui dovrei giocare. Andrò in giro con Kay/O a silenziare cose.”

Insomma, nonostante il grande hype che la community internazionale sta vivendo nelle ultime ore, risulta chiaro a tutti che é ancora presto per cantare vittoria ed avere informazioni ufficiali. Da giocatori di Valorant é tuttavia impossibile non essere eccitati all’idea di rivedere il grande Shroud in azione, magari in un team di veterani.

Cosa ne pensate? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento qui sotto o in community!

Articoli Correlati:


Shroud rientra nel competitivo – L’AIMBOT UMANO di CS:GO in un team di Valorant!
Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701