RedBull Campus Clutch

RedBull Campus Clutch – il team Nigiri passa l’ultimo turno, ora occhi puntati sulle finali!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il 27 Aprile si é concluso l’ottavo ed ultimo Qualifier del RedBull Campus Clutch, il torneo universitario che ha visto impegnati a darsi battaglia su Terra Futura gli studenti di tutti gli atenei italiani e che ci tiene compagnia da ormai un paio di mesi.

Come ormai da consuetudine anche questo Qualifier non ha deluso le aspettative ed i giovani Valorant hanno saputo intrattenere i numerosi spettatori dimostrando come, anche un tanto semplice quanto complesso circuito italiano di studenti, possa regalare emozioni e spettacolo.

Di seguito il comunicato stampa dove si riportano gli highlights delle due semifinali e della finalissima, che infine ha incoronato il Team Nigiri come campione di questo ultimo Qualifier Nazionale.

”A scendere in campo su Bind per aggiudicarsi l’ultimo slot per accedere alle fasi finali, sono stati i Fratm contro i Nigiri, che, dopo una battaglia sostanzialmente a senso unico, sono riusciti ad avere la meglio sugli avversari, facendo registrare un punteggio di 13 a 2. Un risultato netto figlio anche dell’inferiorità numerica dei Fratm, che hanno partecipato alla competizione in 4, non mancando però di farsi valere, rendendo la partita comunque emozionante e spettacolare per il pubblico collegato da casa. Con l’approdo del team Nigiri al Group Stage, si completa il quadro dei migliori team che hanno preso parte ai Qualifier e che si sfideranno nelle fasi successive, dove potranno davvero mettere in mostra tutta la loro skill per raggiungere l’obiettivo finale.

”A partire dal 7 maggio, infatti, inizieranno i Group Stage, l’ultimo ostacolo prima delle tanto agognate Finali Nazionali, un vero e proprio battesimo del fuoco per i team che hanno raggiunto questo importante traguardo. Le squadre impegnate, ovvero i Fareshi, i Reply Totem, gli Handless, gli FDP University, gli Infinitus, il CUS Torino, i DcoNpressioN e i Nigiri, hanno dimostrato durante il percorso di qualifica di essere organizzate, agguerrite e, soprattutto, desiderose di calcare il palcoscenico della finale ad ogni costo. Il RedBull Campus Clutch entra nel vivo con una serie di sfide che si preannunciano davvero imperdibili per tutti i fan di VALORANT e di esport in generale, dimostrando partita dopo partita come il torneo universitario più grande del mondo sia uno degli eventi da non perdere della stagione competitiva 2021 a livello internazionale! Chi la spunterà e riuscirà a strappare un biglietto per la Finale?”

Insomma, non resta che contare i giorni che mancano ai Group Stage, appuntamento fissato per il weekend del 7 e 8 maggio sul canale Twitch di RedBull Italia! Voi cosa ne pensate community, avete già una squadra da tifare? Come al solito fatecelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701